Lombardia da sogno: la Valle Intelvi, tra borghi suggestivi e natura incontaminata

Quella che vedete nella foto è l'immagine più emblematica di quello che offre la Val d'Intelvi, lo stupendo territorio che si estende tra lago di Como (anche detto Lario) e quello di Lugano (chiamato...

Vacanze e Coronavirus, il timore non ferma gli italiani

Ritorno al passato, con i viaggi verso destinazioni nazionali e auto caricate fino all’inverosimile: l’estate 2020 degli italiani sembra uscire da un film in bianco e nero degli anni Sessanta, anche se le condizioni...

Schwerin: la città dei sette laghi in Germania

Schwerin, capitale del minuscolo stato federato Meclemburgo-Pomerania Anteriore, è una stupenda città della Germania, situata a una cinquantina di chilometri dal mar Baltico, a circa un'ora d'auto da Amburgo (e due da Berlino). È...

Tre ragioni per cui, se viaggi con la moto, dovresti procurarti un interfono

Ami fare lunghe passeggiate o interi viaggi in moto? Un piccolo accessorio potrebbe completamente rivoluzionare il tuo modo di pensare agli spostamenti su due ruote: l’interfono. Su siti come https://interfonomoto.net/ trovi, così, guide dettagliate...

Quali sono le migliori fotocamere da usare in viaggio?

Le fotocamere più appropriate per i reportage di viaggio sono le mirrorless, non solo per le loro dimensioni compatte ma anche perché a mano a mano che la tecnologia si evolve le loro caratteristiche...
Italia

Lombardia da sogno: la Valle Intelvi, tra borghi suggestivi e natura incontaminata Quella che vedete nella foto è l’immagine più emblematica di quello che offre la Val d’Intelvi, lo stupendo territorio che si estende tra lago di Como (anche detto Lario) e quello di Lugano (chiamato Ceresio) in Lombardia. Siamo vicinissimi a Como e a circa 70 chilometri da Milano. Precisamente nella foto è raffigurato il cosiddetto...

Articoli recenti
Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009