Bolivia

  • Gli edifici coloniali di Sucre, patrimonio UNESCO in Bolivia

    Per chi visita la Bolivia una visita alla città di Sucre è d’obbligo. Quella che è definita nel paese andino “la città bianca” e pur essendo piccola e tranquilla è la capitale costituzionale del paese. E’ situata a un’altitudine di 2800 metri, offre temperature gradevoli e strade sicure, pulite e curate. Dal 1991 è inclusa…

    Di , scritto il 18 Gennaio 2018
    Altro in: Bolivia
  • Siti UNESCO in Bolivia: la città mineraria di Potosí

    Per chi visita il Salar de Uyuni in Bolivia una tappa obbligata è la cittadina di Potosí, inserita nel patrimonio dell’UNESCO. Famosa per la miniera d’argento, si trova ad un’altitudine di oltre 4000 metri e ha da offrire una straordinaria quantità di monumenti industriali (come acquedotti e laghi artificiali che fornivano acqua alle miniere d’argento)…

    Di , scritto il 25 Settembre 2017
    Altro in: Bolivia
  • Le Missioni gesuite del Chiquitos, un tesoro culturale della Bolivia

    Le Missioni gesuite del Chiquitos, incluse nel patrimonio UNESCO, sono una delle più preziose eredità storiche e culturali della Bolivia. Le missioni gesuite del Chiquitos sono un insieme di edifici religiosi formati da complessi di insediamenti edificatitra il 1700 e il 1760 nel dipartimento di Santa Cruz, a circa 200 km dalla città di Santa…

    Di , scritto il 16 Gennaio 2017
    Altro in: Bolivia
  • Il Salar de Uyuni: lo specchio più grande del mondo, in Bolivia

    Il Salar de Uyuni (anche noto come Salar de Tunupa), con i suoi 12.000 km² di estensione è la più vasta distesa salata del pianeta. Nato dal parziale prosciugamento di un enorme lago preistorico da cui sono nati due laghi e due deserti salati, è situato a un’altitudine di ben 3650 nelle ande meridionali della…

    Di , scritto il 10 Ottobre 2011
    Altro in: Bolivia, Foto
  • Arbol de piedra – Bolivia

    Di , scritto il 20 Maggio 2011
    Altro in: Bolivia, Foto
  • Ecoturismo nel Pantanal, zona umida tra Brasile, Bolivia a Paraguay

    Ci sono degli ecosistemi eccezionali a rischio di scomparsa per via di pratiche agricole o industriali scellerate. Zone che, paradossalmente, potrebbero essere aiutate da un turismo cauto e attento all’ambiente, capace di portare nell’area in questione quelle risorse economiche che le basterebbero per tutelare la conservazione dell’ecosistema nella forma attuale. Insomma, un turismo a basso…

    Di , scritto il 21 Febbraio 2011
  • Cochabamba, Bolivia

    Di , scritto il 20 Giugno 2008
    Altro in: Bolivia, Foto

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2018, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009