I castelli e i parchi di Potsdam, a pochi chilometri da Berlino

Di , scritto il 28 Maggio 2012

Delle straordinariamente bellezze della città di Berlino abbiamo già parlato in un recente post. Ma un viaggio nella capitale tedesca non è completo se non include un’escursione a Potsdam, poco distante dalla città, dove si trova un complesso di castelli e di parchi senza pari. Ben 150 monumenti costruiti fra il 1730 e il 1916 (oggi tutelati dall’UNESCO) che testimoniano la ricchezza dei re prussiani e la loro sensibilità artistica.

Vale la pena di visitarli in ordine cronologico: tutto ebbe inizio con il sobrio castello di caccia di Federico Guglielmo I, edificato fra il 1730 e il 1732 nei pressi di Potsdam: fungeva anche da sede di feste informali. Al 1744 risale la reggia di Sans-Souci (nella foto), una residenza estiva a un piano su una collina terrazzata e circondato da sontuosi giardini che nelle intenzioni di Federico II il Grande doveva essere una variante più piccola della reggia di Versailles. Un capolavoro tale da aver dato nome a uno stile particolare nella storia dell’arte: il rococò federiciano. Le seguirono altre costruzioni ordinate da Federico II: la Chinesisches Teehaus (1757), il Neues Palais (1769) all’estremità ovest del parco, l’Hoftheater e il Belvedere (1772).

Nel parco si trova la tomba di Federico II il Grande, che come compagnia per l’aldilà preferì quella dei suoi cani, in mezzo ai quali è sepolto. Una semplice lastra di pietra, senza sfarzo e senza retorica, che riporta soltanto il suo nome.

All’epoca di Federico Guglielmo II (intorno al 1878) risalgono invece il Neuer Garten e il Marmorpalais.


1 commento su “I castelli e i parchi di Potsdam, a pochi chilometri da Berlino”
  1. […] gita fuori porta più classica da Berlino è quella che porta a visitare i castelli e i parchi di Potsdam, ma oggi ve ne proponiamo un’altra, che vi permetterà di comprendere quanto l’uomo […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009