Una visita al parco faunistico delle Cornelle

Di , scritto il 18 Giugno 2007

Meta molto amata da grandi e piccini, il parco zoo delle Cornelle, nel comune di Valbrembo (in provincia di Bergamo), aperto tutto l’anno, è sicuramente una meta da visitare, specie se avete bimbi in età scolare.

Il parco in sé è davvero grande, ben strutturato e pronto ad accogliere orde di turisti affamati, assetati e magari pure con il pannolino, visto che ci sono aree nursery in vari luoghi del parco.

Da non dimenticare il ristorante, per il quale è meglio presentarsi al mattino per prenotare i posti per il pranzo, costruito all’interno di vecchi vagoni e con una disponibilità di 160 coperti. C’è anche un self-service non-stop per bocche fameliche.

Gli animali ospitati (che, a differenza di quanto avviene nei vecchi zoo che io stessa rifuggo, qui sono davvero trattati con rispetto e passione) sono davvero tantissimi, tra mammiferi, uccelli e rettili. Spettacolari i leoni, incredibili i fenicotteri e ancor più apprezzabili i rettili, tra i quali troviamo il temibile alligatore del Mississippi.

Il giro previsto è ampio e non vi basteranno poche ore e due rullini per godervelo tutto e per ricordarvi di ogni singolo istante.

I prezzi di ingresso prevedono una significativa riduzione per i piccoli dai tre agli undici anni. Se poi, come me, avete una piccola peste di 13 mesi, beh, ancora meglio!

Sconsigliata la visita il sabato e la domenica, meglio andare durante la settimana per goderselo appieno.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009