Glens of Antrim, le splendide vallate verdi nell’Irlanda del Nord

Di , scritto il 12 Aprile 2016

Glens of AntrimLa costa dell’Irlanda del Nord è a dir poco spettacolare, particolarmente quella nei dintorni della Giant’s Causeway e dei Glens of Antrim, spesso chiamati semplicemente Glens. Questa zona dell’Antrim, una delle contee settentrionali dell’Irlanda del Nord, è costituita da nove glen, cioè delle vallate strette e profonde che partono dalle sponde del Lough Neagh e arrivano fino al mare. Le origini degli abitanti dei glen sono interessanti: sono infatti prevalentemente i discendenti dei nativi irlandesi e degli scozzesi delle Ebridi. Il visitatore dei Glens trova scenari naturali selvaggi e incontaminati davvero affascinanti, intorno ai villaggi di Ballycastle, Cushendun, Cushendall, Waterfoot e Carnlough. Cushendun e Cushendall sono deliziosi paesini sul mare, mentre a Carnlough si trova l’hotel Londonderry Arms, un tempo proprietà di Winston Churchill. I nomi delle nove vallate, andando da nord verso sud sono questi: Glentaisie, Glenshesk, Glendun, Glencorp, Glenaan, Glenballyeamon, Glenariff, Glencloy e Glenarm. Esiste anche il Glenravel, di solito associato al gruppo nominato, che però non arriva fino al mare. Al confine tra il Glenravel e il Glenariff si trova il Glenariff Forest Park, un parco ricco di cascate raccomandato a chi ama camminare.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009