Tutte le bellezze e le attrazioni di Cervia

Di

cervia_litoraleA metà strada tra città d’arte e stazione balneare, Cervia è la destinazione vacanziera ideale per mettere d’accordo un po’ tutti. Siamo in provincia di Ravenna, poco distanti dalle città di Cesena e Cesenatico, nel cuore della Romagna.

La storia di Cervia affonda le sue radici nello sfruttamento delle saline, particolarmente diffuse nel territorio. La produzione del sale, presente già nel periodo etrusco, ha fatto di Cervia una città celebre sin dall’antichità. Fondata da un prode condottiero etrusco di nome Ficol, Cervia vide alternarsi diverse dominazioni tra le quali greci, romani e ottomani. Oggi la città romagnola è una delle più amate dai turisti.

Le attrazioni di Cervia sono di ordine naturalistico e artistico. Lungo la costa potrete rilassarvi su splendide spiagge, poco distanti da un bosco di pini di oltre 260 ettari. All’interno del perimetro cittadino, invece, troverete diverse attrazioni architettoniche, di inestimabile valore artistico. Tra queste non perdete la Concattedrale di Santa Maria Assunta, la Chiesa di Santa Maria del Suffragio, il Santuario della Madonna del Pino, la Chiesa della Madonna della Neve, la Chiesa della Madonna degli Angeli (Cannuzzo) e, nella località di Pisignano, la Pieve di Santo Stefano, un edificio protoromanico particolarmente suggestivo.

Se volete che le vostre prossime vacanze siano dedicate alla scoperta di luoghi d’arte senza per questo rinunciare alla bellezza della natura e al relax del mare, Cervia è davvero quello che fa per voi. Non avrete problemi a trovare un hotel a Cervia 4 stelle. Nel centro storico e nelle numerose frazioni che circondano la località romagnola, brulicano strutture alberghiere di tutti i tipi, tra le quali troverete certamente quella che meglio si adatta alle vostre necessità e ai vostri gusti.

E una volta arrivati a destinazione e visitato le maggiori attrazioni, dedicate almeno qualche ora alla visita della non lontana Ravenna. Splendida città d’arte, fiore all’occhiello della regione, Ravenna è la fortunata custode del mausoleo in cui sono conservate le spoglie di Dante Alighieri. Un’esperienza da non perdere.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009