Un week-end a Madrid per il Festival del Flamenco

Di , scritto il 27 Maggio 2009

suma flamencaChe Madrid fosse la città più caliente di Spagna ve lo abbiamo già raccontato. Ma che fino al 20 giugno la capitale iberica si trasforma in un vero e proprio palcoscenico all’aperto, beh, questa è una ragione in più per visitarla e farsi sedurre dal sensuale ballo del flamenco. Per un mese infatti avete la possibilità di assistere alle performance del Suma Flamenca, un festival organizzato dalla Comunità di Madrid che prevede 63 spettacoli (quindi più di uno al giorno) in diverse zone della città.

Fortemente influenzato dal popolo nomade dei Gitani, il flamenco affonda le sue radici nella cultura musicale dei Mori e degli Ebrei. Un tempo ristretto nella zona dell’Andalusia, oggi il flamenco fa parte della cultura e della tradizione musicale spagnola. Dalla seconda parte dell’800 il flamenco ha inoltre attraversato i confini nazionali venendo rappresentato in tutto il mondo.

Consultate il calendario dell’evento e segnatevi sull’agenda le iniziative più interessanti: concerti, danza, aperitivi musicali e mostre fotografiche dedicate al flamenco daranno un colore e un’atmosfera unica al vostro week-end madrileno!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009