Parigi: le principali tappe per amanti dell’arte e del divertimento

Di , scritto il 26 Marzo 2014

parigiParis! Paris! Non è soltanto la capitale della Francia, ma anche per antonomasia la città dell’amore, della moda, dell’arte e della cultura. Una metropoli dove c’è moltissimo da vedere, da conoscere e da vivere. Normalmente, la spesa più ingente per un viaggio a Parigi è costituita dal pernottamento – soprattutto se si decide di dormire in stanze d’hotel costose dal design moderno e magari dall’illuminazione creata da società di prestigio come Lampcommerce, ad esempio. Ma per quanto possa essere costosa Parigi, almeno una volta nella vita bisogna visitarla.

L’attrazione che attira più turisti è sicuramente la Torre Eiffel, tappa imprescindibile di ogni soggiorno a Parigi. La tour è infatti il simbolo della città e da essa si gode di una vista spettacolare a qualsiasi ora del giorno e della notte. Anzi, a nostro avviso lo spettacolo più mozzafiato è quello serale, quando la torre si illumina e brilla ogni ora per cinque minuti.

Altro luogo imperdibile per chi desidera avere una splendida visione della città è Montmartre, la collina che sovrasta la città e sulla quale si erge la bianchissima chiesa del Sacro Cuore. Da qui si può fare una passeggiata in discesa e arrivare fino a Boulevard de Clichy, sul quale si affaccia il famosissimo Moulin Rouge.

Se si prendono la linea 7 o 9 della metropolitana e si scende alla fermata Chaussée d’Antin–La Fayette, ci si può dirigere a piedi verso il celeberrimo teatro parigino de L’Opéra e successivamente verso le Galéries Lafayette, un centro commerciale che offre davvero merce per tutti i gusti!

Per continuare lo shopping ci si può dirigere verso gli Champs Elysées, il viale parigino più famosa e prestigioso che conduce fino all’Arco di Trionfo. Ma l’Opéra non è distante anche dalla vastissima Place de la Concorde (si trova qui la fontana in cui Anne Hathaway getta il cellulare nel film Il diavolo veste Prada) dalla quale passando per il Jardin des Tuileries si giunge infine al Museo del Louvre, tappa obbligata per gli amanti dell’arte e per chi volesse vedere da vicino la Gioconda di Leonardo Da vinci.

Altro luogo romantico da visitare sono i Giardini di Lussemburgo, nel Quartiere Latino, dai quali si può raggiungere senza troppa difficoltà il Pantheon, un mausoleo in cui riposano le spoglie di personalità come Voltaire e Rousseau. Da qui ci si può incamminare verso la cattedrale di Notre Dame, che si trova sull’isola de la Cité. Dopo Notre Dame noi vi consigliamo di dirigervi verso il Pont Neuf, che nonostante il nome è il più antico ponte di Parigi e di proseguire verso il Museo d’Orsay, dove si possono ammirare centinaia di capolavori dell’impressionismo. In un altro momento, però, se siete amanti dell’arte non potete non fare tappa al Centre Pompidou, al cui quarto e quinto piano si trova il museo di arte moderna.

Se siete amanti del divertimento, delle attrazioni e della vita notturna, Parigi fa sicuramente per voi. Per non perdere alcun appuntamento dovete procurarvi il LYLO, il giornale di eventi nella capitale, che offre informazioni dettagliate e aggiornate sulle varie attività in corso, con prezzi e orari. Se tutto questo non vi basta, munitevi anche del Periscope, che offre settimanalmente un aggiornamento sugli eventi in corso nella capitale.

Gli snodi importanti della vita notturna sono il Montmartre (con un’ampia scelta di locali per tutti i gusti(, il quartiere del Marais (molto amato dalle personalità più eccentriche), la Zona Bastiglia, ricca di piccoli locali tipici e gli Champs Elisées, dove si trovano alcuni dei locali più famosi e chic di Parigi, come La suite, il VIP e la Scala. Ultima, ma non meno importante, la Zona Pigalle, dove si trova il suddetto Moulin Rouge e l’atmosfera di follia parigina riempie davvero l’aria.

Per i più giovani e, soprattutto per gli studenti universitari, il quartiere Saint Germain è quello in cui si possono trovare numerosi bistrot, creperie e brasserie, luoghi ideali dove apprezzare l’offerta culinaria francese al tempo stesso socializzare.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009