Vacanze a Cattolica: cosa vedere e quali spiagge frequentare

Di , scritto il 20 Maggio 2020
Cattolica

Finalmente è arrivata l’ora di pensare alle vacanze al mare; dopo un primo periodo di incertezza, tutte le località marittime sono pronte alla ripartenza.

Tra queste c’è anche Cattolica tra Emilia-Romagna e Marche che si affaccia sul mar Adriatico, una località che più e più volte ha ottenuto la bandiera blu, riconoscimento internazionale per le spiagge con le acque più pulite ma anche tanti servizi per i bagnanti che rispettano l’ambiente.

Questo antico borgo di pescatori si è evoluto nel corso del tempo grazie alla spiccata vocazione turistica e dell’ospitalità tipica dei suoi abitanti fino a meritarsi l’appellativo di “Regina dell’Adriatico”. Guarda il Gambrinus Mare un ottimo hotel 3 stelle di Cattolica per organizzare le vacanze estive In uno dei centri più rinomati della riviera adriatica. Scopri subito quali sono le spiagge più belle di cattolica, cosa fare quando viene sera e che cosa vedere nei dintorni.

Le spiagge a Cattolica

La caratteristica principale delle spiagge di Cattolica è l’ampio litorale sabbioso. Infatti, troverai una costa molto ampia formata da sabbia fine e dorata lambita dalle acque dolci e tranquille del mare. È il luogo ideale per le famiglie e non solo perché il fondale degrada lentamente riuscendo a toccare con i piedi anche a diversi metri dalla riva.

La maggior parte delle spiagge nella zona di Cattolica è attrezzata grazie ai tanti lidi e bagni caratterizzati dalle file di ombrelloni colorati. Puoi affittare il tuo posto in spiaggia per tutto il periodo oppure cambiare a piacere. Ci sono anche spiagge libere che possono fare al caso tuo. In ogni modo, lo stabilimento balneare offre tanti servizi per una vacanza senza stress come le cabine, il bar e anche tante attività ricreative e sportive come il beach volley. Inoltre, tante offrono anche un servizio di animazione per i bambini.

La vita notturna a Cattolica

Se durante il giorno Cattolica è dedicata soprattutto al relax e al riposo, quando arriva la sera inizia il divertimento. Tutto il lungo mare si anima con bancarelle di prodotti tipici e non solo.

I tanti stabilimenti balneari nonché chioschi sulla spiaggia si trasformano in locali a cielo aperto per gustarsi un aperitivo vista mare. Inizia la movida di Cattolica a ritmo di musica nei principali locali notturni dove ballare fino alle prime luci dell’alba.

Inoltre, nel periodo estivo sono organizzate molte sagre ed eventi. Ricca è l’offerta di ristoranti, osterie e trattorie dove gustare piatti con prodotti locali, iniziando da quelli a base di pesce fresco.

Che cosa vedere

Non ci sono solo le spiagge e il divertimento notturno perché Cattolica offre ancora di più. Vale davvero la pena fare una visita nel centro di Cattolica. Anzitutto, non puoi mancare la Rocca del 1491, una fortificazione molto suggestiva da cui godere di un bellissimo panorama da cartolina. Anche il porto è un luogo da vedere soprattutto al mattino quando arrivano i pescherecci.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009