5 siti di booking che non credevi esistessero

Di , scritto il 10 Maggio 2021

Non c’è che dire: i siti di booking online sono una grandissima comodità. Comodamente piazzati davanti al PC, al tablet o allo smartphone, siamo in grado di prenotare ogni tipo di servizio con pochi clic del mouse.

E lo facciamo con molta consapevolezza, dopo aver esaminato con tutta calma le offerte presenti in catalogo, magari utilizzando un motore di ricerca interno munito di filtri per selezionare tra tutte le proposte quella che fa esattamente al caso nostro. E se la prenotazione di hotel, treni o aerei sono servizi scontati, ne esistono altre decisamente interessanti. Ecco cinque esempi.

  1. Sistema di booking per stabilimenti balneari, come ad esempio il portale spiagge.it, che consente di prenotare dal web l’ombrellone, la sdraio, il lettino e simili, aiutando l’utente a scegliere tra migliaia di lidi in tutte le regioni d’Italia bagnate dal mare. La prenotazione, effettuabile anche mediante un’apposita applicazione per dispositivi Android o iOS, consente di selezionare le spiagge per regione, per provincia o per tipologia (spiagge attrezzate per famiglie con bambini, disabili, proprietari di cani, con bar e ristoranti, adatte per sport da spiaggia o sport acquatici, nonché spiagge di lusso). Un modo intelligente per evitare la sgradevole sorpresa di arrivare quando tutti i posti sono già occupati e comunque le lunghe attese in fila sotto il sole.
  2. Siti di prenotazione per ostelli online (un’ottima rassegna dei migliori è presentata qui). Per la verità parlare di prenotazione di un ostello quando si viaggia con lo zaino in spalla sembra poco consono, poiché per sua natura questo tipo di vacanza è poco programmabile e dovrebbe essere improntata alla massima flessibilità in termini di programmi, piani e itinerari. Tuttavia occorre ricordare che se in bassa stagione negli ostelli vi sono sempre posti disponibili, nei mesi estivi la prenotazione anticipata ha un suo perché.
  3. Portali per la prenotazione di soggiorni in località termali (come questo). Sono delle pagine studiate per offrire una panoramica delle migliori terme della Penisola, tutti i luoghi in cui è possibile rigenerarsi con un’esperienza di benessere a 360°, grazie alle proprietà benefiche di acqua, fanghi, massaggi, saune e simili. I migliori sistemi di prenotazione sono quelli basati sulla consultazione di numerose foto, recensioni di utenti e confronto dei prezzi.
  4. Siti per la prenotazione di vacanze in bicicletta o a piedi. Ad esempio questo di Slowit.it, che offrono un geniale servizio di booking per recarsi sulle due ruote (anche e-bike) o sulle proprie gambe (cammino o trekking) nelle destinazioni più belle d’Italia e d’Europa. Il meccanismo è semplice: basta scegliere il tipo di vacanza, il grado di difficoltà, la destinazione, la durata e poi prenotare subito pagando una caparra del 20%. In questo periodo di pandemia l’eventuale cancellazione per motivi legati al Covid-19 prevede un rimborso completo.
  5. Prenotazione di vacanze per il digital detox (ne parla diffusamente questa pagina di VisitTrentino). Sostanzialmente è la scelta di staccare la spina per ripristinare nel proprio corpo dei ritmi sani, allineati quelli della natura, soprattutto facendo a meno per alcuni giorni di smartphone e computer, per respirare aria buona, ascoltare il silenzio delle montagne e riempirsi gli occhi di colori autentici.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009