Verona: città emblema del romanticismo e della musica lirica

Di , scritto il 06 Giugno 2013

Verona ArenaVerona è sicuramente annoverabile tra le più eleganti città del mondo. Un luogo speciale, patrimonio protetto dall’UNESCO, che attira più di tre milioni di visitatori ogni anno. Qui l’arte e la storia si incontrano e ogni angolo profuma di un passato lontano.

Verona è nell’immaginario collettivo di tutto il mondo la città degli innamorati per eccellenza, Romeo e Giulietta, sul cui presunto balcone ogni ragazza desidera affacciarsi almeno una volta per sognare a occhi aperti. E poi c’è la mitica Piazza delle Erbe, la piazza del mercato dove si oggi si vende relativamente poca frutta e verdura, ma che i turisti trovano irresistibilmente suggestiva.

Un altro dei luoghi simboli della città è Castelvecchio, edificato nella seconda metà del XIV secolo come residenza fortificata per volere di Cangrande II della Scala. Sono particolarmente affascinanti i suoi camminamenti e gli spalti – oltre ai gioielli degli Scaligeri conservati al suo interno e al bellissimo Museo civico da esso ospitato. E poi ci sono le chiese storiche: il Duomo, San Zeno, la chiesa domenicana di Santa Anastasia dedicata a San Pietro Martire, per citare solo le più importanti.

Ma per gli appassionati di musica Verena è soprattutto la città dell’Arena, il tempio della musica lirica a cielo aperto che ospita nel corso dell’anno numerosi eventi e manifestazioni di risonanza mondiale.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009