La casa di Pirandello a Villaseta, nei pressi di Agrigento

Di

Agrigento è molte cose, come dicevamo solo qualche giorno fa in questo articolo. Tra le altre, è anche la città natale del più noto e apprezzato narratore e drammaturgo italiano del 900: Luigi Pirandello.

Appena fuori dalla città, in località Villaseta, sul limitare della contrada detta ‘Caos’ (toponimo derivato dal siciliano Càvusu, che significa ‘ arco, insegnatura’) si trova la sua casa natale, non lontano da quel mare che lui definiva ‘africano’. E’ un edificio rurale restaurato con grande cura e divenuto Museo della Regione siciliana, il nucleo più importante del ‘Parco’ intitolato all’illustre scrittore e drammaturgo, insignito con il Nobel per la letteratura nel 1934. I ricordi e il Parco si estendono fino al molo di Girgenti, oggi Porto Empedocle, dove il padre di Pirandello, ricco commerciante di zolfo, possedeva i suoi magazzini e dove lo scrittore trascorse gli anni dell’infanzia.

La casa di Pirandello ospita spesso esposizioni temporanee dedicate al Maestro e una piccola ma significativa raccolta di oggetti che gli appartennero: manoscritti, manifesti, locandine degli spettacoli, quadri, recensioni e onorificenze, libri in prima edizione, con dediche autografe, molte fotografie delle persone che costellarono la sua vita e il prezioso vaso greco che custodì a lungo le sue ceneri. Tra i vari cimeli, la pagella scolastica in cui spicca un  terribile 4 in ‘italiano scritto’ risalente agli anni in cui frequentava le Scuole tecniche: incredibile per colui che di lì a qualche decennio avrebbe ricevuto il più prestigioso premio letterario dei nostri tempi!

Il vialetto dietro l’abitazione porta a un grande masso di granito, all’interno del quale sono state poste le sue ceneri, secondo le sue ultime volontà. Pirandello avrebbe voluto evitare ogni tipo di consacrazione. Ma, giustamente, la sua città, Agrigento (che per la maggior parte della sua vita si chiamò ancora Girgenti), gli ha dedicato vie, piazze e il bel teatro ottocentesco, uno dei più grandi della Sicilia.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it, 2007-2023, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009