Portofino: la perla del Levante ligure

Di , scritto il 26 Dicembre 2008

Portofino

Portofino è sicuramente il più famoso e borgo marinaro ligure, una località prestigiosa dove non a caso hanno scelto di sposarsi o trascorrere le vacanze molti personaggi del jet-set. Si trova a circa 40 km da Genova, situato su un pittoresco promontorio che separa tra loro il Golfo Paradiso e il Golfo del Tigullio.Questo antico paesino, situato in una profonda insenatura ben protetta dai venti e accessibile con tutti i mari era già noto con il nome di Portus Delphini ai tempi di Plinio il Vecchio; la sua storia passa poi per le fortune della Repubblica marinara di Genova (nel XIII secolo), quelle del Comune di Firenze e la storia delle più nobili famiglie liguri (Spinola, Fieschi, Adorno e Doria), fino all’inglobamento nel Regno di Sardegna e infine nel Regno d’Italia nella seconda metà dell’800.

Portofino non è un luogo facilissimo da raggiungere in auto, soprattutto nei weekend e nelle festività, poiché la strada che da Santa Margherita conduce qui è piuttosto angusta e non prosegue oltre il promontorio. In pratica Portofino si trova al fondo di un vicolo cieco, ed è permesso l’accesso a un numero chiuso di automobili, con precedenza riservata ai residenti. Per evitare lunghe code in attesa che qualcuno lasci il borgo per potervi entrare al suo posto, consiglio di preferire l’autobus proveniente da Rapallo e Santa Margherita (questo mezzo ha sempre la precedenza sulle auto e svolge servizio a orari regolari). Oppure, nelle giornate più soleggiate e quando il mare è calmo, di prendere il battello da Rapallo, Santa Margherita o Camogli.

Qualunque sia la strada che si sceglie, il paesaggio da ammirare è stupendo, soprattutto – se si viene da est – la Baia di Paraggi, dove l’acqua del mare è di un bel color verde smeraldo e – se si viene da ovest – l’abbazia di San Fruttuoso. Una volta giunti a Portofino bisogna passeggiare tra le incantevoli stradine e ammirare le famose case alte e strette con le facciate dai colori pastello. Obbligatorio scattare delle foto ricordo presso il porticciolo gremito di barche a vela e i bianchissimi scafi degli yacht – che ci ricordano come questa sia una fra le più gradevoli località per i signori velisti nel Mediterraneo. Oppure, comodamente seduti a un tavolino di un bar, gustarsi in tutto relax un gelato o la celeberrima focaccia ligure nella piazzetta che digrada verso il mare. Una piazza piccola, ma animata da boutique delle migliori griffe e ristoranti, meta in ogni stagione del turismo più raffinato. Usata varie volte come set cinematografico, non solo nelle soap opera, ma anche da grandi artisti come Michelangelo Antonioni e Wim Wenders.

Poi si può salire fino alla chiesa di San Giorgio per ammirare il panorama dall’alto e senza indugio avventurarsi lungo il romanticissimo sentiero orlato da piante sempreverdi e profumatissime che porta fino alla punta estrema del promontorio: qui è situato un famoso faro imbiancato.

Al largo del promontorio si trova l’Area Marina Protetta di Portofino, istituita nel 1999 per tutelare l’eccezionale ambiente marino che circonda la vetta, rappresenta un luogo di rara bellezza per i subacquei, e stupisce per la ricchezza del suo ecosistema.

Portofino è gradevole in qualsiasi stagione, non si può perdere! Molte altre informazioni su questo sito.

Mascherine in pronta consegna

7 commenti su “Portofino: la perla del Levante ligure”
  1. […] Recco è poi è un’ottimo punto di partenza per visitare tutte le perle del Levante ligure: Portofino, Camogli, Santa Margherita, l’Abbazia di San Fruttuoso, Sestri Levante, le Cinque Terre e […]

  2. […] e increspa un pochino il mare. Oltre alle celeberrime Cinque Terre e all’universalmente nota Portofino, ci sono altre mète interessanti per il turista. Una di queste è Chiavari, che si affaccia sul […]

  3. […] tra i comuni di Recco e Rapallo, Santa Margherita Ligure e Portofino, Camogli è una delle più suggestive attrattive della Liguria. Un caratteristico borgo di […]

  4. […] Tra Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin splende sempre il sole! 04 Luglio 2012 alle 09:18 scritto da Giselle Carangi Ma quale crisi!? Pier Silvio Berlusconi e Silvia Toffanin sono innamoratissimi, insieme al figlio Lorenzo Mattia, a Portofino! […]

  5. […] la focaccia al formaggio fa venire in mente luoghi meravigliosi della Liguria come Recco, Portofino e Camogli. Proviamo a chiudere gli occhi e a sognare i colori e i profumi delle coste liguri con […]

  6. […] Levante ligure, precisamente tra Camogli e Portofino si trova una baia con uno splendido borgo di pescatori incastonato come una pietra preziosa nel […]

  7. Rino ha detto:

    Bello davvero Portofino, da quando la visitai per la prima volta nel lontano 1982-83. Qualcosa è cambiato, ma non la sua buona fama.
    Buona serata.
    Rino


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009