Cervo: splendido borgo ligure sulla Riviera dei Fiori

Di , scritto il 26 Settembre 2013

Cervo LiguriaIl lembo di Liguria incluso nella provincia di Imperia regala emozioni e percorsi veramente speciali. Borghi di pietra incorniciati da ulivi secolari affacciati su uno splendido mare, con un clima caldo e secco tutto l’anno che tutto il mondo ci invidia. Tra le tante località della Riviera dei Fiori, oggi vogliamo portarvi virtualmente a Cervo, più o meno a metà strada tra Sanremo e Alassio, e non distante da Diano Marina. Le sue belle spiagge (sia di sabbia che di ghiaia) sono tra le più apprezzate della Liguria nella stagione estiva, ma Cervo vale una visita (e un soggiorno) in qualsiasi stagione grazie al clima sempre mite e mai afoso.

Il borgo (annoverato nell’elenco dei più belli d’Italia) è affacciato sul mare ed è molto scenografico, anche grazie alla presenza della sontuosa chiesa di San Giovanni Battista, in stile barocco (XVII secolo). L’edificio, uno dei più belli della liguria in questo stile, fu costruito nel corso di un intero secolo grazie alle offerte dei pescatori che raccoglievano coralli in Corsica e Sardegna e per questa è detta “dei Corallini”.

Nel centro storico si trovano vari eleganti palazzi, il più importante dei quali è Palazzo Morchio, risalente al XVIII secolo e oggi sede del Comune. Vanta uno splendido portale di ardesia in stile genovese.

Nella parte più alta di Cervo si trova il castello dei Clavesana, risalente al 1200. Ospita un ricco Museo Etnografico del Ponente Ligure, nel quale si tenta di ricostruire le affascinanti origini della cultura di queste zone.

L’olio extravergine prodotto a Cervo è delizioso, così come le olive taggiasche di questa zona. L’olio è perfetto per accompagnare i gamberi rossi che si pescano nel golfo di Sanremo. Sono piccoli, tenerissimi e per questo motivo si possono mangiare anche crudi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009