Il Santuario di Santa Maria dei Miracoli a Milano

Di , scritto il 25 Novembre 2011

Situato sul lato sinistro di Corso Italia, il Santuario di Santa Maria dei Miracoli si compone della chiesa di Santa Maria presso San Celso e della più antica Chiesa di San Celso. La prima presenta una facciata su quattro ordini sormontati da timpano e decorati da colonne, lesene, nicchie, bassorilievi.

L’interno è scandito su tre navate con cupola all’incrocio del corpo longitudinale con il transetto; la navata centrale è delimitata da arcate sostenute da pilastri con lesene e il tutto è coperto da una grande volta a botte che si imposta subito sopra la trabeazione.

Nelle cappelle laterali si conservano opere di artisti come Cerano, Giulio Cesare Procaccini, dei Fiammenghini e di Moretto da Brescia.

San Celso invece, rifatta in forme romaniche nell’XI secolo, presenta attualmente una facciata del 1850 circa di Luigi Canonica, in posizione arretrata rispetto all’originaria, tuttavia ne ripete lo stile e ne riprende alcuni elementi. Sulla destra sorge un massiccio campanile in laterizio con archetti pensili. Anche questo edificio religioso conserva dipinti e affreschi, opera di Cerano e altri lombardi.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009