Vamos a la playa – la guida completa alle migliori spiagge di Barcellona

Di , scritto il 15 Maggio 2013

Si avvicina l’estate, la temperatura sale e la voglia di mare si fa sempre più impellente. Siete alla ricerca di un tranquillo weekend all’insegna del relax e della tintarella sulla spiaggia? Volete fuggire per un fine settimana dalla vostra città e regalarvi un meritato riposo in una località costiera? Desiderate sfogarvi dopo mesi di duro lavoro e tornare a casa alle prime luci dell’alba? Abbiamo la destinazione che fa al caso vostro: Barcellona, la sintesi perfetta di città e mare, relax e vita notturna, spiagge e offerta culturale. Cosa state aspettando? Le spiagge del capoluogo catalano vi stanno aspettando. Ecco una breve lista delle migliori località costiere della città di Gaudì!

Se quello che state cercando è un’atmosfera vivace, la comodità di trovarvi a pochissima distanza dal centro o giocare a beach volley a due passi dal mare, questa è la spiaggia perfetta per voi. E se dopo una nuotata sentirete i morsi della fame, non preoccupatevi, i chiringuitos en la playa e i numerosi ristoranti disseminati nel famoso Passeig de Joan de Borbó sono l’ideale per degustare tapas di carne e pesce. Con l’happy hour la zona si trasforma: la spiaggia diventa la location ideale per una festa mentre il sole tramonta sul Mediterraneo, e una volta concluso l’aperitivo, tutti al Porto Olimpico! La zona venne costruita per le Olimpiadi del 1992 e oggi ospita alcuni dei più famosi locali della città come lo Shôko e l’Opium: il meglio della nightlife di Barcellona!
Come arrivare: Metropolitana: Barceloneta o Ciutadella/Vila Olímpica (L4)

Nova Icària e Bogatell
Subito dopo il Porto Olimpico si trova una fascia costiera molto più tranquilla, l’ideale per le famiglie in visita a Barcellona. Entrambe le spiagge hanno un’area per bambini così come tavoli da ping-pong, porte per giocare a calcio e campi di beach volley. La zona è frequentata per lo più da gente del posto. Sul lungomare della Playa di Bogatell potrete sorseggiare un mojito in uno dei chiringuitos che costeggiano la riva mentre i vostri figli giocano sul bagnasciuga ma non temete, i bagnini sono sempre presenti per garantire la sicurezza di questo tratto di mare.
Come arrivare: Metropolitana: Poblenou o Llacuna (L4)

Mar Bella
Mar Bella è la spiaggia per nudisti più famosa di Barcellona ma è altrettanto nota per le sue onde che la rendono perfetta per praticare sport acquatici. Qui potrete provare il windsurf, il kayak o addirittura salire a bordo di un catamarano!
Come arrivare: Metropolitana: Selva de Mar (L4)

Sant Sebastià
Sant Sebastià si trova nei pressi della Barceloneta e del Port Vell ed è una delle spiagge più grandi di Barcellona. Situata nei pressi del porto antico, questa playa offre una discreta quantità di bar sulla spiaggia: l’ideale per una giornata all’insegna del relax! La zona ospita la sede del Club Natacio Atlètic-Barceloneta, un centro sportivo con piscina coperta e all’aperto, solarium, spa e sala fitness.
Come arrivare: Metropolitana: Barceloneta (L4)

Nova Mar Bella e spiagge del Levante
Nova Mar Bella viene spesso considerata la spiaggia più bella di Barcellona per la sua pulizia e la sabbia dorata. Questo lido si trova nel quartiere di Sant Marti-Poblenou ed è prediletto dal pubblico giovane. In questo tratto di costa troverete la famosa catena di chiringuitos Mochima Bar dove potrete rilassarvi o fare festa all night long! Nella zona più settentrionale si trova la Platja de Llevant, una delle spiagge meno affollate della capitale catalana. In questa parte del litorale troverete stabilimenti balneari che noleggiano lettini e ombrelloni e i più piccoli potranno giocare in tutta tranquillità in un parco giochi sorvegliato. L’acqua cristallina e la finissima sabbia bianca vi regaleranno un’esperienza memorabile. Inoltre, in questa spiaggia è possibile noleggiare una moto d’acqua, provare l’esperienza del banana boat o fare un giro sul pedalò.
Come arrivare: Metropolitana: Selva de Mar o El Maresme (L4)

Se desiderate scoprire le località rivierasche della costa catalana avete solo l’imbarazzo della scelta. Le cittadine della Costa Dorada e della Costa Brava sono a pochissima distanza e sono perfettamente collegate con treni e autobus. Soggiornando in uno dei tanti appartamenti a Barcellona potrete godere a pieno di questa meravigliosa città e dei suoi splendidi dintorni.


2 commenti su “Vamos a la playa – la guida completa alle migliori spiagge di Barcellona”
  1. […] al turismo mondiale, il quale l’ha resa una delle destinazioni più ambite per la vita notturna e le spiagge cittadine; ma la capitale catalana è molto di più. Visitarla significa scoprire la storia di una città […]

  2. A Barcellona ha alcune splendide spiagge e nelle città limitrofe, è un luogo ideale per trascorrere qualche giorno in vacanza.


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009