Scopri i 5 migliori bacari di Venezia

Di , scritto il 13 Ottobre 2014

Bacari-venezia

I migliori Bacari a Venezia

Venezia è conosciuta in tutto il mondo per il suo patrimonio artistico e per le meravigliose manifestazioni che ospita: dalla Festa del Cinema alla Biennale, per arrivare fino all’emblema della sua vitalità, Il Carnevale.

Forse però, non tutti sanno che migliaia di turisti arrivano ogni giorno a Venezia per godere non della sua arte ma del suo spiccato lato enogastronomico. La città lagunare è infatti ricca di bacari che offrono ai turisti le migliori specialità della tradizione culinaria veneta.

Molti di voi si chiederanno cos’è un bacaro? Bar, Ristorante o cos’altro? Il bacaro altro non è che la tipica osteria veneziana, solitamente dall’aspetto rustico, in cui potete gustare degli ottimi calici di vino e pietanze di vario genere ma dalle porzioni ridotte, adatte a diversi assaggi in compagnia.

Lo street food diventa il cicchetto da assaporare sorseggiando un cabernet delle migliori cantine del triveneto, in compagnia dei vostri amici o anche al bancone del bar per fare quattro chiacchiere con l’oste di turno.

Scopriamo allora quali sono i 5 migliori bacari di Venezia dove incontrare la tradizione enogastronomica della città:

  • In zona Rialto troviamo All’Arco, famoso per i panini caldi con salsiccia di manzo bollito e la senape, ed anche il bacaro Al Mercà, noto per le sue polpette servite sul bancone che si affaccia direttamente sulla piazza;
  • Vicino a Piazza San Marco vi aspetta il Bacaro Risorto e la Trattoria da Fiore, i loro piatti forti sono il baccalà fritto e le sarde in saor;
  • Vicino all’Accademia invece ecco la Cantina di vini già schiavi conosciuta anche come Al Bottegon, più di 30 etichette e cicchetti unici da gustare.

Avete già l’acquolina in bocca e state prenotando il vostro viaggio a Venezia? Allora dovete sapere che è fondamentale sapersi muovere tra calli e callette per evitare di perdere tempo prezioso e di perdervi a tutti gli effetti.

Come Fare? Semplice! Oltre all’hotel e al biglietto aereo vi conviene prenotare un servizio di transfer condiviso come quello di Share Venice, un servizio del Consorzio Motoscafi Venezia che offre trasferimenti tra l’Aeroporto di Venezia e i principali punti della città e viceversa (Rialto, l’Accademia, Piazza San Marco) attraverso la condivisione dello stesso taxi acqueo.

Non ci resta che augurarvi buon viaggio!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009