Quali sono le spiagge più belle in Inghilterra

Di , scritto il 09 Giugno 2016

Saunton SandsLa Gran Bretagna non è proprio il primo luogo che viene in mente a chi sta cercando delle località balneari per trascorrere l’estate. Ma chi ha detto che le spiagge sono soltanto per prendere il sole e fare il bagno? La costa inglese ha molto da offrire anche dal punto di vista paesaggistico, a chi ama la quiete, la natura e gli scorci panoramici da immortalare in splendide foto. Ecco dunque una selezione di spiagge molto belle, che forse potrete visitare dopo essere stati a Londra e nelle altre mete più tradizionali.

* Saunton Sands (nella foto), nella contea del Devon (sudovest dell’Inghilterra), affacciata sulla Manica. E’ un luogo così bello da essere stato scelto come location da molti artisti per i loro videoclip musicali, tra questi Robbie Williams e Olly Murs. La pittoresca cittadina è anche famosa tra i surfisti e tra quanti vogliono trascorrere del tempo in un luogo dove il tempo sembra essersi fermato.
* Birling Gap, contea dell’East Sussex, non lontano da Brighton, a sud di Londra. Qui si trovano scogliere bianchissime che sono comparse in molti film e libri. In questa zona si è tenuta la Coppa del Mondo di Quidditch di Harry Potter nel 1994. E’ un luogo con poche attrattive da turisti classici ma eccezionale per passeggiate a pieni polmoni.
* Polzeath, in Cornovaglia, sulla punta estrema del paese a sudovest. E’ una spiaggia lunga e digradante, il suo nome significa “ruscello secco” nell’antico dialetto locale. E’ ideale per le famiglie e anche per chi vuole avvistare i delfini!
* Crosby Beach, nel villaggio di Merseyside, non lontano dalla città di Liverpool, una delle più importanti in Inghilterra dal punto di vista industriale. Una gita a Crosby Beach, che dista circa 5 chilometri dal porto della metropoli sarà un modo per sfuggire al caos cittadino e trovare luoghi dove contemplare la natura, le maree e una suggestiva spiaggia.
* Hunstanton, nella contea orientale del Norfolk, affacciata a nord e a est sul Mare del Nord. Questo era un luogo amatissimo nell’epoca vittoriana Vi troverete tutti gli emblemi più tipici di una città di mare inglese: cabine colorate, lunapark, fish and chips servito in coni di carata di quotidiano come da tradizione.
* Blackpool, nella contea nordoccidentale del Lancashire affacciata sul Mare d’Irlanda, è in assoluto la più tipica località balneare inglese. Ha da offrire sabbia fine e il Pleasure Beach, il più grande parco di divertimento del Regno Unito.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009