Il castello di Litomyšl, gioiello rinascimentale in Boemia (Repubblica Ceca)

Di , scritto il 09 Maggio 2016

Litomyšl castello della boemiaHa dimensioni monumentali il castello di Litomyšl, bella cittadina della Boemia in cui si trovano molte splendide case cittadine e anche una pittoresca piazza allungata. Il castello è però l’attrazione principale di Litomyšl e inserito nell’elenco dei patrimoni UNESCO. Fu costruito nel XVI secolo secondo un modello originariamente italiano su cui si inserirono dapprima forme espressive locali e poi elementi riconducibili allo stile tardobarocco. Il Cinquecento fu il periodo di massimo splendore della cittadina e la costruzione del maniero fu attuata per volere della potente famiglia Pernstejn, ai tempi proprietaria dell’intera città. Il castello presenta una pianta quadrata e colpisce per le sue ricche decorazioni, le splendide arcate del cortile, disposte su tre ordini. Al complesso appartiene anche un piccolo teatro, che all’epoca della sua costruzione (alla fine del Settecento) era uno dei primi nel paese. Nella zona del castello si trova anche una fabbrica di birra del 1630 dove nacque il compositore ceco Bed?ich Smetana (1824-1884): suo padre lavorava infatti nel birrificio come dirigente. Il castello ospita oggi un museo, dedicato non solo al figlio più famoso di questa cittadina, ma anche alla musica ceca in generale e agli strumenti musicali. Da decenni nel castello vengono organizzati regolarmente festival musicali.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009