Un safari nella riserva faunistica di Masai Mara, in Kenya

Di , scritto il 06 Dicembre 2012

Oggi vi proponiamo un viaggio indimenticabile, in una delle zone più suggestive dell’Africa, il Masai Mara, vasta area faunistica protetta ubicata nel sudovest del Kenya. Non siamo lontani dalla Tanzania, precisamente ci troviamo nella pianura di Serengeti che al di là del confine ospita un altrettanto famoso omonimo parco.

Il Masai Mara è una classica savana africana punteggiata di acacie, in cui si entra in punta di piedi, chiedendo permesso ai veri padroni di casa: i masai. Il safari è il modo migliore per vedere da vicino la vita nell’ecosistema della savana – una straordinaria concentrazione di fauna tra cui spiccano i cosiddetti Big Five (elefante, leone, leopardo, bufalo e rinoceronte), anche se non mancano gnu, zebre, giraffe, gazzelle. Si tratta di una vacanza ben diversa da quelle pur sempre affascinanti e affascinanti nei villaggi turistici del Kenya; un safari arricchisce moltissimo i partecipanti. E chi è stato nel Masai Mara ricorda con estrema emozione gli incontri relativamente ravvicinati anche con gli animali più temibili: i leoni, che sono di una bellezza disarmante e si avvicinano all’uomo in maniera sorprendente.

Due sono i periodi migliori per una vacanza in questa zona del Kenya: dall’inizio di luglio a settembre, periodo in cui si può ammirare la spettacolare migrazione di gnu, zebre e gazzelle alla ricerca di acqua – seguite da altrettanti predatori. Oppure il mese di gennaio, subito dopo la stagione delle piogge.

Per un viaggio come questo, vi consigliamo di rivolgervi a Etnia Travel Concept, specialisti di viaggi crossland, a bordo di truck attrezzati di tutto punto per 16/18 persone, in totale sicurezza dal punto di vista del trasporto, ma capaci di battere sentieri diversi da quelli del turismo di massa. Sempre accompagnati da guide esperte e addestrate, eccellenti e sicuri conoscitori dei territori visitati.


4 commenti su “Un safari nella riserva faunistica di Masai Mara, in Kenya”
  1. […] Il safari è un’esperienza indimenticabile che può solo completare al meglio una vacanza fantastica all’insegna del relax. Se amate gli animali, la natura e i viaggi vi consigliamo assolutamente di vivere questa magia. Noi di solotravel.it oggi vi diamo alcuni utili consigli per affrontare al meglio un safari in Africa, come per esempio quello della riserva faunistica del Masai Mara. […]

  2. carla bettella ha detto:

    scusa,vorrei gentilmente sapere se questa riserva si trova vicino a watamu e quanto costerebbe un safari di un giorno,grazie

  3. Davide Favaro ha detto:

    L’esperienza di un safari in Africa è una delle più indimenticabili che possa fare un viaggiatore. La consiglio a tutti, l’importante è affidarsi a un operatore serio e scegliere con cura i compagni di viaggio (no piagnucoloni!)
    ciao
    Davide Favaro

  4. Un safari nella riserva faunistica di Masai Mara, in Kenya | Consigliperilweb ha detto:

    […] il seguito su » SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze Articoli Correlati che ti potrebbero […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009