Rovereto: arte e storia in un paesaggio alpino

Di , scritto il 28 Novembre 2013

MART RoveretoRovereto è il capoluogo della Vallagarina in Trentino. Un luogo incantevole, attorniato da splendide montagne e il cui nome è strettamente collegato all’arte, alla storia, alla musica (proprio qui a Rovereto il genio austriaco tenne il suo primo concerto italiano). La città è osservata dall’alto dal Castello, un antico forte costruito dai conti di Castelbarco nel XIII e XIV secolo e perfettamente conservato nel tempo. Oggi ospita al suo interno il Museo della Grande Guerra, che contiene soprattutto cimeli della I Guerra Mondiale, ma anche di guerre più antiche.

Rovereto è piena di sorprese: curiosando lungo le vie tra i palazzi settecenteschi si trovano botteghe d’altri tempi, come drogherie, torrefazioni, cioccolaterie di tradizione centenaria.

Ma la cittadina colpisce per l’intensità con cui ha voluto puntare sulla cultura e in questo senso è in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Quello citato sopra non è infatti l’unico museo della città: qui si trovano anche la Casa d’Arte Futurista Depero, praticamente l’unico esempio di museo dedicato al futurismo nel nostro Paese. E soprattutto il MART, acronimo che sta per Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Trento e Rovereto, che esiste dal 2002 ed è uno dei più grandi e prestigiosi d’Italia, vero e proprio laboratorio culturale del nostro tempo che ha rilanciato moltissimo l’immagine della città. Con la sua avveniristica cupola in acciaio e vetro alta 25 metri, oltre all’esposizione permanente, il museo ospita molti appuntamenti culturali nel corso di tutto l’anno, soprattutto sui temi dell’architettura e delle avanguardie del 900.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009