Alla scoperta del deserto tunisino (itinerario di 12 giorni)

Di , scritto il 23 Febbraio 2010

La Tunisia è una meta molto amata dagli italiani, e vi abbiamo già proposto alcuni itinerari classici come questo di tre giorni e un itinerario più breve nella zona di Tunisi.

Oggi vi facciamo una proposta un po’ meno scontata, che vi terrà lontani dalle spiagge e dagli affollati villaggi turistici. Sarà un viaggio indimenticabile nella natura incontaminata delle montagne, dove riscopriremo le antiche civiltà berbere, a passo di mulo. Poi ci addentreremo nelle alte dune del deserto tunisino nella regione di Timbaine e finiremo in bellezza con un bagno nelle acque termali di Ksar Ghilane. Vediamo il programma giorno per giorno:

1 Accoglienza e assistenza presso l’aeroporto di Djerba e trasferimento con veicoli 4×4 e/o autobus all’hotel.

2 Partendo da Djerba, in veicoli 4×4 ci addentriamo nelle montagne alla scoperta dei villaggi berberi con i  loro antichi e spettacolari granai. Visitiamo Awled Soltane e ci addentriamo nel coloratissimo souk di Tataouine. Pernottamento a Douiret nelle stanze ricavate nella montagna, le antiche ghurfa dello Ksar.

3 Incontriamo le nostre guide e i muli che cavalcheremo. Lasciando i veicoli 4×4, proseguiamo a piedi su e giù per i secolari sentieri di montagna tante volte percorsi dai berberi. Raggiungiamo Chenini, antico villaggio berbero con un famoso granaio e una pittoresca moschea. Pranzo e ritorno a Doueret in hotel.

4 Escursione alla scoperta dei bellissimi paesaggi di Ras Elwad, pranzo e poi ritorno a Douiret per dormire nello Ksar.

5 Ripartiamo in 4×4 passando per  Ras El Ain, dove ci aspettano spettacolari paesaggi, tra oasi, rocce e antichi wadi. Dopo pranzo continuiamo per Douz passando per Ksar Hadad: pernotteremo a Douz all’Hotel Sahara (4 stelle).

6 Trasferimento a Tembaine in 4×4, attraversando il deserto e oltrepassando delle magnifiche dune.

7, 8, 9,10 Il trekking ci impegnerà per 4 / 5 ore al giorno. Le  dune sembrano accarezzare il cielo e risvegliano in noi la delizia della scoperta. Si tratta di un incontro indimenticabile con l’anima del Sahara! Per i piccoli, sarà come  entrare in racconti fantastici. Per i grandi, sarà un’esperienza spirituale che trascende il paesaggio affascinante,  scalda il cuore e scatena l’anima alla scoperta del fascino ambiguo del Sahara. Tra le marce e i campi fatti nel deserto, questa è una bella introduzione alla vita rustica dei nomadi con i nostri amici cammellieri esperti del Sahara, e i loro cammelli. Dopo questi tre giorni passati in questo mare di sabbia, si raggiunge l’oasi di Ksar Ghilene. Qui c’è acqua termale e il bagno è garantito!

11 Lasciando l’oasi di Ksar Ghilene in veicoli 4×4 e raggiungiamo Djerba per un meritato riposo e un pomeriggio di relax sull’isola. Pernottamento in albergo.

12 Giornata libera a Djerba in mezza pensione. Trasferimento per l’aeroporto.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009