Il viaggiatore maldestro, una guida per rispettare il galateo anche in vacanza

Di , scritto il 18 Luglio 2009

viaggiatore_maldestro.jpgPerché c’è un giapponese che vi guarda con aria smarrita se vi passate sulla faccia il tovagliolo caldo offerto dal ristorante? E come mai quella volta, in Cina, quando brindaste con un cin cin, avete messo in imbarazzo tutta la famiglia?

Se vi ricordate di aver compiuto gaffe simili o vi siete ritrovati in situazioni particolarmente difficili durante i vostri viaggi esotici, allora siete il prototipo del “viaggiatore maldestro” descritto da Mark McCrum, londinese e viaggiatore instancabile, che ha avuto modo di conoscere e sperimentare sulla propria pelle il mare di comportamenti e abitudini di ogni paese del mondo. Il viaggiatore maldestro. Le gaffe e i modi per evitarle, è un libro edito da Einaudi, una guida per cavarsela in ogni circostanza, evitando gaffe imbarazzanti e a volte persino pericolose, dall’Africa all’Europa, dall’Asia all’Australia.

Amate la vacanza tranquilla? La guida di McCrum è anche una lettura sfiziosa per i più curiosi, da gustare rimanendo comodamente seduti in poltrona a sognare mete lontane…



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009