Benvenuti in paradiso: il Ceský Ráj nella Repubblica Ceca

Di , scritto il 18 Marzo 2009

cesky rajBenvenuti in paradiso… lo cantava Venditti in una delle sue più famose canzoni. Noi lo diciamo per invocliarvi a visitare uno dei luoghi più belli della Repubblica Ceca: il Ceský Ráj (letteralmente tradotto: paradiso ceco).

Un luogo di ispirazione per grandi artisti, grazie ai fantastici e suggestivi panorami offerti dalla regione, con le sue bizzarre formazioni rocciose e le rovine dei castelli proprio sopra la valle del fiume Jizera. I turisti hanno iniziato a a considerare la zona di Malá Skála come uno dei più notevoli angoli della Repubblica Ceca già dalla fine dell’800.

Il “Paradiso” è situato a circa 100 km a nord di Praga, geograficamente viene considerato come zona periferica delimitata a nord dalla catena delle montagne Jizerské hory e Krkonoše e situata presso la part centrale del fiume Jizera. Romantica e sorprendente, piena di bellezze naturali del più vario tipo, è anche ricca di siti e costruzioni storiche, come ville e castelli simbolo d’arte popolare e caratteristici per esser stati fondati sulla roccia (come quelli nei dintorni di Hrubá Skála, ammirati anche dal poeta K.H. Mácha).

Turnov è il principale centro economico e culturale della zona, oggigiorno considerato il “cuore” del Paradiso boemo. Vi si producono gioielli di alta qualità con le pietre preziose che si trovano nella regione e buona parte dei prodotti artigianali perno dell’economia.

Il paesaggio è vario, ce n’è per tutti i gusti in fatto di costruzioni, flora e fauna, ed è questo il principale motivo per cui il ?eský Ráj è stato la prima regione ceca a essere dichiarata area protetta nel 1995.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009