Che cosa sono gli smart hotel?

Di , scritto il 13 Aprile 2011

Quella degli smart hotel è la filosofia low-cost applicata agli alberghi. Del resto, il fare a meno dei fronzoli ormai è pratica comune nei settori più disparati: dalle auto (settore nel quale sempre più spesso si parla di modelli base dai prezzi contenuti e accessori da pagare extra), agli aerei low-cost – dove tutto è un optional e una tariffa supplementare  da pagare per compensare il prezzo veramente stracciato dei biglietti.

Gli smart hotel sono alberghi che applicano il principio della tariffa base per i servizi essenziali, con pagamento extra per ogni comfort aggiuntivo. In pratica funziona così: volete prenotare una stanza? Sarà vostra per 30 euro a notte. Ma il prezzo non include la prima colazione, per la quale sono previsti dei menù diversi (per esempio da 3, 6 e 9 euro). Il bagno in camera non sarà fornito di saponette (che eventualmente si pagano a parte). Idem per la pulizia della stanza: le cameriere aprono le finestre e svuotano i cestini gratuitamente, ma per farvi rifare il letto e pulire il pavimento dovrete sborsare intorno ai 9 euro. Il vantaggio è che il costo del soggiorno lo stabilite interamente voi.

 

 



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009