7 motivi per cui è importante un’assicurazione sanitaria viaggio

Di , scritto il 12 Marzo 2019
assicurazione viaggio

Dopo dure settimane di lavoro abbiamo deciso di concederci una meritata vacanza, magari in una delle meravigliose capitale europee che non abbiamo ancora visitato. Durante l’organizzazione è importante non trascurare alcun dettaglio, a partire dalla prenotazione del volo, dell’hotel e di tutti i documenti necessari per il nostro viaggio. Allo stesso modo, però, per stare al sicuro da qualsiasi inconveniente è fondamentale considerare un ulteriore aspetto che riguarda la stipula di una assicurazione sanitaria viaggio.

Ovviamente chi parte per un viaggio, per una vacanza o per un week end spera che non succeda mai nulla. Ma, nella malaugurata ipotesi dovesse succedere qualcosa è meglio non farsi trovare impreparati. Ecco sette buoni motivi per cui è bene sottoscrivere un’assicurazione sanitaria di viaggio.

Prevenire spese di troppo

Ebbene sì, non sottoscrivere un’assicurazione sanitaria viaggio potrebbe comportare una spesa accessoria imprevista e dura da sostenere. Qualora dovesse succedere qualcosa potremmo essere costretti a spendere migliaia e migliaia di euro per le cure. Quindi, come si dice: prevenire è meglio che curare.

Il tempismo

Chi vuole viaggiare in maniera tranquilla e con la mente libera da qualsiasi preoccupazione sa quanto sia importante stipulare questo genere di assicurazione nel momento in cui si acquistano i biglietti del volo.  In questo modo, indipendentemente da quanto prima organizzate il viaggio, sarete sicuri di non perdere i vostri soldi in caso abbiate problemi e non possiate partire. 

Assistenza 24 ore su 24

Chi stipula un’assicurazione sanitaria sa di poter far affidamento ad un sistema di assistenza 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. La compagnia assicurativa sarà sempre disposta ad aiutarvi per risolvere qualsiasi tipo di dubbio o consulta durante il viaggio, ma anche prima o in dopo il soggiorno fuori casa. Ad esempio, fornendovi informazioni per ottenere il visto, cosa fare in caso di malattia, come annullare la carta di credito o cosa fare in caso di perdita di qualcosa di vostra proprietà all’estero.

La qualità del servizio

Quella dell’assistenza medica è una delle maggiori preoccupazioni di chi viaggia. Avendo l’assicurazione sanitaria di viaggio ci si garantisce assistenza di qualità in ogni momento e senza la necessità di anticipare costi addizionali.

I medicinali

L’assistenza medica di qualità riguarda anche i medicinali che ci servono per qualsiasi evenienza. Questo perché può capitare di avere bisogno di un determinato medicinale e di non riuscire a trovarlo nella città dove ci troviamo per viaggio. Se, però, sottoscriviamo un’assicurazione viaggio la compagnia assicurativa si occuperà di mandarci il medicinale il prima possibile.

Le emergenze

L’assistenza sanitaria di viaggio copre anche i costi per le emergenze. Se avete bisogno di un’ambulanza la polizza viaggio copre tutte le spese, anche in caso in cui dobbiate rientrare a casa per il peggioramento del vostro stato di salute.

Il ritorno inaspettato

Siete obbligati a tornare a casa urgentemente in seguito ad una malattia o ad un incidente? Come abbiamo potuto vedere, un’assicurazione di viaggio copre le spese sanitarie in tutto il mondo, oltre a quelle di ricerca e soccorso in caso di incidente durante la pratica di sport d’avventura o delle spese di rimpatrio e trasporto. Si tratta di spese generalmente molto elevate e che difficilmente si trovano fra le coperture di un’assicurazione di viaggio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009