Rocca Calascio: uno dei luoghi più suggestivi in Abruzzo

Di , scritto il 10 Ottobre 2016

rocca-calascioSe visitate l’Abruzzo non perdete Rocca Calascio, in provincia de L’Aquila, all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Da questa altitudine (circa 1460 metri) godrete di una veduta incredibilmente suggestiva, non solo del sottostante antico borgo medioevale disabitato, ma anche dei principali gruppi montuosi: Gran Sasso, Velino-Sirente, Maiella e Monti Marsicani. Il luogo è così suggestivo da essere stato usato come set per vari film, tra cui Amici miei – Atto secondo, Il nome della rosa e The American, con George Clooney.

Queste le indicazioni per arrivare a Rocca Calascio. Una volta sul posto, potrete visitare il castello, nel punto più alto in posizione altamente strategica. La struttura è in pietra bianca ed è costituita da un maschio centrale e da una cerchia muraria in pietra con quattro torri angolari a perimetro tondo. Il castello è visitabile gratuitamente. Come dicevamo, sotto di esso si estende il borgo, che faceva da “appendice abitativa” per la rocca ed era originariamente collegato da un ponte levatoio in legno (oggi lo sostituisce una rampa). Il borgo è suddiviso in due parti, una più antica adiacente al castello e una più recente ubicata più a valle. Come vedete nella foto, il complesso include un tempietto, la chiesa di Santa Maria della Pietà edificata nel luogo dove, secondo la leggenda, la popolazione del luogo sconfisse una banda di briganti. L’edificio ha una struttura a pianta ottagonale con un vano che funge da sacrestia appoggiato a una delle facciate. La cupola è a otto spicchi. Oggi la chiesa ha la afunzione oratorio.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009