Baite in affitto: il luogo perfetto per una vacanza

Di , scritto il 22 Maggio 2019
Baite in affitto

L’arco alpino ospita molteplici località particolarmente adatte per le vacanze. Che si tratti di pieno inverno o estate poco importa, visto che in questi luoghi ogni stagione propone opportunità differenti. In inverno ci si diverte sulla neve e ad assaggiare i piati tipici della zona; in piena estate si approfitta dei tantissimi sentieri alpini e dell’aria piacevolmente fresca. Per andare in vacanza in montagna scegliere tra le più belle baite in affitto è l’idea vincente.

Perché in vacanza in baita

La motivazione per cui è meglio soggiornare in una baita in affitto invece che in albergo, durante una vacanza in montagna, è abbastanza semplice: l’aspetto e il calore di questo tipo di abitazione renderanno il soggiorno romantico e indimenticabile. Stiamo parlando di alcune tra le più belle, calde e pittoresche baite disponibili sull’arco alpino, al cui interno si respira la vera aria di montagna, fatta di stufe a legna, rivestimenti in legnami pregiati, calde serate davanti al camino. Con questo tipo di luogo in cui soggiornare si vive realmente il senso della vita in montagna, senza trovarsi immersi in decine di turisti, come avviene nella maggior parte degli alberghi di questi tempi.

La baita è per sempre

Affittare una baita in montagna non deve per forza essere un’esperienza estemporanea. Sono molti infatti coloro che periodicamente affittano la medesima baita, o anche baite diverse, per tornarci nel corso degli anni. Imparare a conoscere una località alpina consente di scoprire anche i luoghi noti solo ai locali, oppure di fare conoscenza anche con gli abitanti della zona. La vacanza in montagna acquisisce così un diverso aspetto, più corale e sociale, mantenendo comunque tutta la libertà che si desidera.

Perché evitare l’albergo

Chi sceglie di affittare una baita sulle alpi per una vacanza lo fa a discapito della soluzione di soggiorno in albergo. Sono due visioni diverse della medesima vacanza; ovviamente c’è chi predilige l’albergo e chi invece la casa in affitto. Si deve però sempre considerare che nelle località turistiche chi soggiorna in una baita in affitto non deve necessariamente pensare ai pasti o alle pulizie di casa. Sono infatti presenti sull’arco alpino numerosi alberghi diffusi: il soggiorno si svolge in una baita appartata, ma si hanno a disposizione spazi comuni e ogni tipo di servizio tipico di un albergo.

Nel caso in cui si decida invece di soggiornare in una singola baita, si può sempre valutare l’idea di approfittare di bar e ristoranti per i pasti dell’intera giornata, godendosi così le specialità locali e il calore delle persone della zona. Una baita in affitto è perfetta anche per un fine settimana romantico, permettendo di seguire i propri tempi, lasciandosi cullare magari dal suono di un vicino ruscello o dal bellissimo panorama montano.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009