Giappone: consigli sulle attrazioni da non perdere a Tokyo

Di , scritto il 08 Luglio 2008

JapanState progettando un viaggio in Giappone? La maggior parte dei turisti che visitano la terra dei samurai trascorrono la vacanza proprio a Tokyo, la capitale. Secondo l’Organizzazione Giapponese del Turismo infatti, ben 7 delle 10 principali attrazioni turistiche si trovano nella metropoli. Ecco alcune di queste imperdibili destinazioni:

Shinjuku: un quartiere di grattacieli e centri commerciali, affollato di giorno e di notte grazie al suo vivace sistema di comunicazione metropolitana che trasporta circa 2 milioni di passeggeri al giorno nella sua stazione principale. Le aree più famose del quartiere includono Ichigaya, il quartiere a luci rosse Kabukicho, Okubo, Shinanomachi, Shinjuku ni-chome e Takadanobaba. Da non perdere: una fotografia all’hotel Shinjuku’s Park Hyatt, dove fu ambientato il film Lost in Translation.

Ginza: un altro quartiere famoso per lo shopping, questa volta tutto dedicato agli amanti della cultura giapponese, dove non può sicuramente mancare una visita al Kabukiza, teatro moderno costruito nel più puro stile nipponico. Di sera vi si può assistere a rappresentazioni di classici drammi del teatro popolare, il Kabuki appunto.

L’arte più antica si trova nel tempio di Asakusa, cinque volte ricostruito a fedele imitazione dell’originale. Questo tempio mantiene il fascino di una volta, quotidianamente rinnovato dalla folla dei fedeli che vanno a pregare e fare offerte per grazia ricevuta.

Fuori Tokyo non potete perdervi la visita due altre famosissime città giapponesi: Osaka e Kyoto, consigliate da tutte le guide turistiche. Kyoto, l’antica capitale, è il luogo che concentra il massimo splendore architettonico del paese. A Osaka si trova invece il famoso Osaka Castle, una delle principali attrazioni turistiche della regione. A quaranta minuti di distanza, un altro castello, il Himeji Castle, vale almeno una breve visita dal momento che è stato dichiarato dall’UNESCO un Patrimonio dell’Umanità. Per chi avesse più tempo, almeno una giornata può essere dedicata alla visita dei templi di Koyosan, la capitale spirituale del Giappone.

Questi suggerimenti non vi bastano? Visitate il sito ufficiale dell’Organizzazione Giapponese del Turismo e avrete altre mille idee per pianificare il vostro viaggio.

 


1 commento su “Giappone: consigli sulle attrazioni da non perdere a Tokyo”
  1. […] visiti Osaka e voglia conoscere più da vicino le tradizioni filosofico-religiose giapponesi dovrebbe fare un […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2022, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009