Vacanze sulla Costa Azzurra: che cosa vedere a Tolone (Toulon)

Di , scritto il 30 Settembre 2015

ToloneLa veduta di Tolone che vedete nell’immagine è quella davvero speciale di cui si gode dall’alto del Mont Faron, uno sperone calcareo di 500 metri che sovrasta la città e offre una bella vista sul porto. In effetti, la salita con la funivia (ma anche in auto o a piedi) su questa altura è una delle escursioni più raccomandabili da Toulon, uno dei porti naturali più belli della Francia meridionale, sempre zeppo di barchette di pescatori e di eleganti yacht. Oltre al pittoresco lungomare, orlato di palme e animato da negozi e brasseries, vale anche la pena di visitare il centro storico (Vieille Ville), con le sue viuzze con pavimentazione di ciottoli e le tranquille piazze abbellite da fontane. Davanti alla Préfecture Maritime ha luogo ogni giorno dopo il tramonto la “Cérémonie des Couleurs”, una antica tradizione provenzale. Da non perdere anche l’Hôtel de Ville (Municipio) con le famose Cariatidi, le figure scolpite che paiono sostenere il balcone: sono opera di Pierre Puget (1620-1694) e sono uno degli emblemi della città.

Sul mare si trova il suggestivo antico quartiere-villaggio di Le Mourillon, un’area storia caratterizzata da vicoli e casette di pescatori dipinte con colori vivaci. Qui si trovano anche splendide spiagge di sabbia, ideali per le famiglie e la fortezza della Tour Royale, risalente al XVI secolo, ai tempi di Luigi XII, da cui si gode di una vista panoramica eccezionale sulla costa.

Da Tolone assolutamente imperdibile un’escursione a Cap Canaille, La Ciotat e Sanary-sur-Mer Cassis



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009