Vacanze in Toscana, come scegliere la meta perfetta

Di , scritto il 30 Giugno 2021
Vacanze Toscana

Tutti gli anni ci si trova davanti a una decisione difficile ed entusiasmante al tempo stesso: a la scelta della destinazione per le proprie vacanze estive. Quest’anno è decisamente più particolare del solito, in quanto il lungo periodo di pandemia ha tenuto moltissime persone e interi paesi in lockdown, senza la possibilità di spostarsi né in Italia né all’estero.

L’incentivo nel prenotare le proprie vacanze è quindi particolarmente forte e la voglia di staccare la spina e rilassarsi dopo un lungo periodo così difficile si fa davvero sentire. Anche considerando come meta possibile i confini dell’Italia, le opzioni sono pressoché infinite.

La penisola offre infatti moltissimi luoghi di villeggiatura, perfetti per chi vuole passare del tempo all’insegna del totale relax, approfittando di qualche occasionale escursione per scoprire il territorio circostante alla location selezionata come base.

Tra le diverse mete di viaggio possibili, durante la pausa estiva vengono sicuramente privilegiate le destinazioni di mare. Alcune persone cercano di sfuggire al forte caldo estivo preferendo destinazioni montane, ma la maggior parte degli italiani non riesce a resistere ai bellissimi paesaggi che le lunghe coste italiane sono in grado di regalare, senza considerare la bellezza del mare nostrano.

Una destinazione in grado di soddisfare anche le persone più indecise tra mare, esplorazioni, relax e cultura è senza dubbio un villaggio sul mare in Toscana. Questa bellissima regione, posta in una zona strategica e facilmente raggiungibile da molte principali città italiane, regala ai suoi visitatori una fascia costiera incantevole, bellissime albe e tramonti sul mare e un territorio unico nel suo genere.

Quali sono però le principali attrazioni della zona?

Consigli per una villeggiatura in Toscana

Moltissime persone, durante la stagione estiva desiderano solamente passare dei momenti di pace sulle numerosissime spiagge della costa. La regione Toscana offre una fascia costiera particolarmente ampia, con un mare straordinario e diverse tipologie di spiaggia, che si adattano alla perfezione ad ogni esigenza.

Chi opta per una vacanza di mare in questi luoghi non potrà infatti in alcun modo restare deluso e, anzi, con tutta probabilità deciderà di tornarci per visitare ancor meglio la regione e scoprire nuove calette ancora inesplorate.

Non tutti sono però interessati al mare. Chi ha semplicemente voglia di allontanarsi dal traffico cittadino, passando delle giornate di rigenerante detox, potrebbe infatti decidere di prenotare presso una delle numerose strutture ricettive dell’entroterra, sempre piacevole da scoprire. La Toscana, come tutte le regioni italiane è anche famosa per il suo cibo e i suoi vini e non mancherà infatti di regalare interessanti esperienze enogastronomiche che soddisferanno senza dubbio il palato.

Sono molte le destinazioni che si possono visitare, alcune naturalistiche, altre ricche di perle storiche, artistiche, architettoniche o culturali, che si distribuiscono tra le principali città, come ad esempio Siena o Grosseto e i borghi sperduti tra paesaggi idilliaci.

Un vero e proprio angolo di paradiso che sorge proprio di fronte a questa regione è l’isola d’Elba: una terra assolutamente imperdibile, poco distante dalla costa e facilmente raggiungibile. Prenotando una vacanza sulla costa è infatti facile organizzare un paio di giorni sull’isola, così da scoprire i suoi principali luoghi di fascino, facendo anche qualche tuffo nel suo mare dall’acqua cristallina.

Insomma, le destinazioni Toscane non sono di certo poche e sono sicuramente in grado di soddisfare i desideri sia di chi è alla ricerca di tranquillità, ma anche delle persone più sportive che cercano vacanze attive e occasioni di svago.

All’interno della regione è infatti semplice alternare emozionanti vacanze itineranti a piacevoli soggiorni sul mare, approfittando dei numerosi villaggi dell’entroterra e delle molte strutture ricettive posizionate proprio lungo la costa. La Toscana è una terra così ricca da rendere impossibile esplorarla in un’unica vacanza: è consigliabile piuttosto concentrarsi su un itinerario specifico, pianificando eventualmente successivi soggiorni per scoprire tutte le zone lasciate inesplorate.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009