Come visitare la Francia in soli dieci giorni? Segui i nostri consigli

Di , scritto il 22 Gennaio 2016

visitare-la-franciaViaggiare vuol dire scoprire culture nuove, ammirare paesaggi mai visti a venire a conoscenza di popoli e tradizioni differenti dai nostri. Oltre alla cittadina capitale Parigi, la Francia è in grado di offrire una vasta quantità di luoghi meravigliosi da visitare, anche e soprattutto per il fatto che essa si compone di ben ventisei regioni differenti. Ecco a voi un mini plan di viaggio per visitare la Francia se avete a disposizione solamente dieci giorni:

– Giorno uno: visitate il centro storico della città di Strasburgo (in Alsazia), è stato dichiarato patrimonio dell’Unesco con la sua Cattedrale, la Place du Chateau e il Castello di Rohane.

– Giorno due: immergetevi nella regione dello Champagne, ammirando cittadine come Douaumont e Reims, in quest’ultima è presenta la famosa cattedrale di Notre Dame.

– Giorno tre: scendendo verso la Normandia, è possibile visitare la cittadina di Rouen con la famosa Torre dell’Orologio.

– Giorno quattro: al quarto giorno vi consigliamo di visitare la cittadina di Caen e la Chiesa di Santo Stefano, in seguito potrete dirigervi verso il noto isolotto chiamato Mont Saint-Michel e visitare l’abbazia che su esso si trova.

– Giorno cinque: il vostro viaggio può proseguire verso Saint-Malo, una città bretone che possiede tutt’oggi mura di cinta tipicamente medievali. Saint Malo costituì terra di rifugio per i pirati nel lontano 1600, pertanto visitare le sue strade, genera una certa emozione.

– Giorno sei: Se siete amanti dei castelli, non potete non dirigervi verso il nord francese per ammirare i castelli della Loira: vi consigliamo Chenonceau e Blois. Al tempo, i castelli citati erano luoghi esclusivi per la realizzazione di feste dedicate alle famiglie reali.

– Giorno sette: in seguito, è possibile avviarsi verso la città di La Rochelle per visitare il Vecchio Porto e la Porta del Grande Orologio che conduce alla vecchia porta di La Rochelle.

– Giorno otto: visitate la grande città di Bordeaux e fermatevi al Grand Theatre e alla Cattedrale di Saint André.

– Giorno nove: proseguite il vostro viaggio verso Carcassonne, bellissima città medievale nel sud della Francia. Da qui, è possibile dirigersi in Provenza e visitare Avignone, vecchia residenza dei papi.

– Giorno dieci: prima di tornare in Italia, fermatevi in Costa Azzurra per godere delle meraviglie di Nizza, una metropoli meravigliosa dai colori caratteristici.

Nel complesso, è possibile visitare alcuni dei luoghi più belli della Francia in pochi giorni, anche se non è semplice organizzare il viaggio, dato che è necessario prenotare presso dieci strutture ricettive differenti. Se desiderate contenere le spese, date un’occhiata ai bed and breakfast presenti su questo sito.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009