Mercatini di Natale: quali sono i più belli in Svizzera

Di , scritto il 17 Novembre 2015

Mercatino di Natale BasileaLa Svizzera è un paese fiabesco in ogni mese dell’anno, ma nel periodo natalizio diventa ancora più suggestiva e ricca di attrattive per i visitatori. Manca poco più di un mese a Natale, ma ormai il clima è quello giusto, sotto tutti gli aspetti. E allora perché non pensare a organizzare per uno dei prossimi weekend oppure per il “ponte dell’Immacolata” una puntatina oltralpe? I mercatini di Natale esistono in quasi ogni città della Svizzera e costituiscono un’eccellente occasione per conoscere meglio i luoghi, con i loro monumenti, i musei o castelli, le mostre, i concerti, le specialità gastronomiche o perché no… le piste da sci!

La Svizzera è vicina e Trenitalia va incontro ai viaggiatori offrendo tariffe fortemente scontate, promozioni speciali per le principali città che offrono i più bei mercatini – questo grazie a uno speciale accordo con le Ferrovie Federali Svizzere. Si ritrovano in ogni località le zone allestite con strutture in legno adiacenti l’una all’altra, che ospitano bancarelle con dolciumi, vin brulé, addobbi per il presepe e l’albero di Natale e molto altro; ma ogni località ha qualcosa di speciale da offrire: vediamolo insieme!

Non possiamo che cominciare con Berna, il cui mercatino si svolge nel centro storico (Münster e Waisenhausplatz), che è incluso nel patrimonio UNESCO. Oltre alle bancarelle stracolme di fiori secchi, gioielli, oggetti in legno e specialità gastronomiche, sarà bellissimo anche vedere le scenografiche piazze e le vie della Innere Stadt.

A Basilea si trovano due pittoreschi mercatini di Natale: quello della Barfüsserplatz e un altro sulla Münsterplatz accanto alla cattedrale, emblema della città. In questa seconda piazza vedrete anche il meraviglioso albero di Natale con decorazioni del celeberrimo negozio Johann Wanner, specializzato negli addobbi natalizi. Da non perdere i Läckerli (i tipici biscotti di Basilea) e i wurstel sulla griglia.

Anche Zurigo non scherza, con ben quattro mercatini, il più grande del quale è al coperto: si chiama Zürcher Christkindlmarkt, vi si trovano circa 150 chalet e un enorme albero di Natale decorato. Il più antico è il mercatino del centro storico di Niederdorf. Poi c’è il piccolo mercato sulla elegante Werdmühleplatz e infine quello del nuovo quartiere Europaalle, dove l’atmosfera è molto “contemporanea”.

Mercatino di Natale MontreuxLosanna, nella Svizzera francese, ha da offrire mercati di Natale in Place St-François, in Place Pépinet e al Flon. Inoltre, fino al 31 dicembre avrà luogo una nuova edizione del “Festival Lausanne Lumières”, dove la luce diventa un elemento di decoro artistico delle strade e delle piazze cittadine.

Sankt Moritz è la meta più glamour di tutte nell’Alta Engadina, amatissima dal jet set. Oltre agli stand natalizi vi si trovano anche begli edifici religiosi e il prestigioso Museo Segantini.

Una parola anche su Lugano, dove non ci sarà il problema della lingua straniera. Qui il mercatino di Natale è allestito nell’isola pedonale del centro e vi offre una profusione di specialità gastronomiche, oggetti di artigianato, ma anche stoffe di pregio e profumi.

Allora, avete già scelto dove dirigervi? Noi vi consigliamo di stabilire un piccolo itinerario e di visitare più di una città!



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009