Vacanza in auto: quali mete preferire?

Di , scritto il 17 Settembre 2018

vacanze in autoLe vacanze sono un qualcosa di sacro e per questo è bene organizzarle facendo attenzione ad ogni minimo particolare. Si tratta di un concetto molto chiaro soprattutto per chi sceglie di trascorrere delle vacanze on the road, cioè in auto. In questo caso è necessario optare per questa soluzione soltanto se si ha una macchina in buone condizioni, mentre se troppo vecchia meglio venderla ad un compro auto ed optare per l’affitto di una appositamente per il viaggio.

Il Bel Paese offre tantissime mete da raggiungere con l’auto, a partire da Rimini e Riccione che rappresentano storicamente due delle mete più frequentate per le vacanze estive e una delle mete più raggiunte in auto: discoteche, centri balneari e turismo internazionale, inseriscono di diritto le due località romagnole tra i capisaldi dell’estate italiana da decenni.

Ma chi oltre alla movida volesse sperimentare il piacere di guidare la propria auto lungo la costa sarebbe soddisfatto dalla scelta di questa meta? Senza dubbio si: Rimini segna l’inizio di un itinerario lungo la Via Emilia, un percorso “personalizzabile” nelle tappe, fatto di paesaggi marini, sapori genuini, divertimento assicurato, ma anche relax al volante data la piacevolezza della conformazione morfologica delle strade. Mete d’obbligo da raggiungere in auto anche solo durante un weekend delle vacanze estive: Riccione, Misano Adriatico e Cattolica.

Visto che le vacanze estive sono passate è tempo di pensare a qualche week end autunnale, magari da trascorrere sulle colline della Toscane. La Strada Regionale 222 collega Firenze a Siena e si snoda attraverso medie pendenze e paesini caratteristici nel cuore della Toscana; da Siena si può raggiungere Monteriggioni, percorrendo 12 colline impreziosite da casali, filari di cipressi e campi coltivati, per poi regalarsi un road tour tra le viette di San Gimignano, uno dei borghi storici più caratteristici della Regione.

Spostandosi al Centro Italia, una tappa obbligata tra le 5 mete da raggiungere in auto per gli amanti dei saliscendi rigorosamente immersi nella natura è l’Umbria: Perugia, Assisi, Gubbio, Spoleto sono solo quattro delle mete più incantevoli da potere visitare apprezzando il piacere di guida tra le colline. Una visita d’eccezione la merita Spello, borgo dai caratteristici balconcini di pietra pieni di fiori, che darà al viaggio un tocco di incanto surreale e romantico.

Per chi ha la fortuna di raggiungere la Sicilia, il consiglio è di viaggiare da Palermo ad Agrigento scegliendo un itinerario più lungo rispetto alla via più diretta può essere un’esperienza indimenticabile, che permetterà di ammirare incantevoli luoghi come San Vito Lo Capo, Marsala, Sciacca senza tralasciare la fine del viaggio, la Valle dei Templi e l’incantevole Scala dei Turchi.

Insomma, le mete in Italia non mancano affatto, non resta che scegliere quella che più si avvicina alle nostre esigenze ed, ovviamente, non bisogna far altro che effettuare tutti i controlli necessari alla propria vettura prima di mettersi in viaggio e raggiungere la meta scelta.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009