Vacanza a Parigi – cosa vedere assolutamente, come risparmiare sull’alloggio

Di , scritto il 16 Luglio 2015

ParigiPassano i decenni, il mondo si evolve e nuove destinazioni turistiche emergono suscitando la curiosità dei viaggiatori, ma il fascino di Parigi rimane invariato. Sarà per i monumenti iconici, sarà per i suggestivi café con dehors, per le boutique eleganti e per le suggestive vedute sulla Senna. Sta di fatto che La ville lumière resta la città più romantica del mondo e una delle mete più ambite in assoluto dai turisti.

Che cosa conviene visitare sicuramente, soprattutto quando non si hanno molti giorni a disposizione? A nostro avviso questi sono i luoghi davvero imperdibili:
* La Torre Eiffel, vero e proprio emblema della Francia e della sua capitale. Salendo fino alla terrazza più alta si goda di un’eccezionale veduta della città, soprattutto nelle ore serali.
* Il museo del Louvre, possibilmente avendo cura di pianificare un itinerario breve con le opere di sicuro interesse per voi tralasciando le altre centinaia di sale disponibili. Sicuramente non vorrete perdere la Gioconda di Leonardo Da Vinci.
* La cattedrale di Notre-Dame, sull’isola della Cité, una delle chiese in stile gotico più celebri al mondo.
* Gli Champs-Elysées fino al grandioso Arc de Triomphe, situato al centro di uno snodo di strade disposti a stella nella Place de l’Etoile.
* La collina di Montmartre con la basilica del Sacré Coeur e il quartiere bohémien, con i suggestivi vicoli che pullulano di ristorantini e artisti.
* Il futuristico quartiere de La Défense: in una giornata di cielo limpido, ponendosi sotto il Grande Arco di trionfo in stile contemporaneo sarà possibile attraversare con lo sguardo tutta la città, incontrando in linea retta il citato l’Arc de Triomphe e il più modesto Arc du Carrousel, giù giù fino alla piramide moderna costruita davanti al Louvre.

Per quanto riguarda la sistemazione per la notte, sono sempre più numerosi i visitatori che trovano eccellente la soluzione di affittare un appartamento per le vacanze mediante il sito HouseTrip.it. Che si tratti di un monolocale, di un bilocale arredato o addirittura di una villa, è sempre la soluzione ideale dal punto di vista delle tariffe (decisamente inferiori rispetto agli alberghi – specie nei periodi di alta stagione e nel centro della metropoli) che dal punto di vista della privacy, del relax e della comodità. Per ulteriori informazioni basta cliccare sul link qui sopra, iniziare a compilare il mini-modulo con i dati essenziali (arrivo, partenza, numero degli ospiti) e poi affinare la ricerca per trovare il proprio alloggio ideale a Parigi,



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009