Quali sono le migliori fotocamere da usare in viaggio?

Di , scritto il 08 Luglio 2020
fotocamere

Le fotocamere più appropriate per i reportage di viaggio sono le mirrorless, non solo per le loro dimensioni compatte ma anche perché a mano a mano che la tecnologia si evolve le loro caratteristiche diventano sempre migliori. Un esempio da questo punto di vista è offerto dalla Ricoh GR III, un apparecchio facile da usare anche con una mano sola. Non è questo, però, il solo pregio di una fotocamera mirrorless che, pur non presentando un design molto appariscente, si fa apprezzare per un’interfaccia priva di incertezze e un menù alla portata di tutti. L’autonomia della batteria è forse un punto debole, ma la ricarica tramite la presa USB Type-C si rivela decisamente agevole.

Quale mirrorless scegliere per andare in viaggio

Un’altra mirrorless che merita di essere presa in considerazione è la Fujifilm X-Pro 3, facile da riconoscere per il suo design particolare: secondo il produttore giapponese, infatti, la sua configurazione è stata studiata per impedire che il fotografo vada in continuazione a controllare gli scatti che ha appena realizzato, in modo che l’apparecchio non sia fonte di distrazione. Il sensore e il sistema di AF sono i punti di forza di questo dispositivo, che garantisce l’opportunità di scegliere filtri che richiamano alla mente le pellicole.

Dove comprare fotocamere online

Per la scelta delle migliori fotocamere digitali online è consigliabile fare riferimento al ricco catalogo di Yeppon, che propone un assortimento davvero completo con soluzioni per tutte le esigenze e per tutti i budget. Questo e-commerce permette di fare shopping a prezzi davvero vantaggiosi, in virtù di sconti imbattibili e offerte da non perdere; la gamma di prodotti è in costante aggiornamento per includere gli articoli più recenti e tutte le novità appena lanciate sul mercato.

La Sony RX100 VII

Tra le tante fotocamere che si possono acquistare su Yeppon c’è anche la Sony RX100 VII, un apparecchio che desta notevole interesse nel campo delle mirrorless. Grazie a questa fotocamera si ha la certezza di ottenere scatti di alto livello, con una gamma di utilizzi molto vasta per effetto dell’ottica integrata da 24.200 mm. Le caratteristiche tecniche giustificano il prezzo piuttosto elevato, soprattutto se si tiene conto delle dimensioni compatte; in più non va dimenticato l’AF di fascia alta, che consente il riconoscimento degli animali e l’eye-AF.

Gli altri modelli da non perdere

Nel novero delle mirrorless più performanti sul mercato c’è, poi, la Panasonic DC-G9, che però sembra privilegiare i video al posto delle foto; lo si intuisce dalla dimensione intera dell’attacco HDMI, ma un altro indizio è rappresentato anche dal design, che pare concepito proprio per favorire l’acquisizione dei video. Sono interessanti le prestazioni della tecnologia DFD per la messa a fuoco, mentre il sistema IBIS integrato permette di usufruire della migliore stabilità possibile per le riprese senza che vi sia bisogno di accessori esterni. L’obiettivo raccomandato è il 12-60 mm. Citazione doverosa anche per la Canon EOS M6 Mark II, con i comandi sul touchscreen che si affiancano a quelli fisici e la risoluzione di 32.5 MPixel del sensore APS-C.

La fotocamera Sony A6600

Infine, l’ultimo modello di fotocamera che potrebbe conquistare i cuori degli appassionati e catturare la loro attenzione è la Sony A6600, con una batteria di grandi dimensioni che permette di raggiungere gli 800 scatti con una sola carica grazie a un’autonomia prolungata. La stabilità dei video e delle foto è favorita dall’IBIS, mentre l’obiettivo suggerito è il 16-55 mm F2.8. Le immagini possono essere catturate in varie circostanze con grande facilità grazie a una messa a fuoco che deriva dai modelli full frame top di gamma.

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009