Islanda fai-da-te: un itinerario di 7 giorni con autonoleggio

Di , scritto il 08 Marzo 2010

Non è troppo presto per iniziare a pensare a un viaggio in Islanda. La spettacolare isola nordica è infatti una meta molto richiesta dai turisti e in alcune zone remote del paese la disponibilità di posti letto in estate è limitata!

Un viaggio organizzato in Islanda è certamente una buona soluzione per chi ama la comodità, ma per un’esperienza di viaggio più intima, avventurosa ed economica, un tour dell’isola con auto a noleggio è un’ottima soluzione.

Qui ci limitiamo a indicare alcuni degli itinerari possibili. Cominciamo oggi con un itinerario di 7 giorni e 6 notti intitolato Iceland Express, che vi porterà a visitare nel giro di una settimana tutte le principali attrazioni dell’isola (i parchi nazionali di Þingvellir e Skaftafell, la zona dei grandi geyser, il lago glaciale di Jökulsárlón, il canyon di Ásbyrgi Canyon ecc.) compiendo un percorso ad anello nei pressi della costa.

Giorno 1: arrivo a Reykjavik, visita della capitale (nella foto) e pernottamento

Giorno 2: il Circolo d’Oro (percorso di circa 340 km)
Visita di alcune delle più spettacolari località dell’Islanda, tra cui il Parco nazionale di Þingvellir, le cascate Gullfoss, le terme e i geyser di Geysir, la cosiddetta ‘cascata liquida’ di Seljalandsfoss (dove i più dotati di equilibrio potranno attraversare il passaggio dietro la cascata) e le stupefacenti cascate Skógafoss a Skógar. Pernottamento a Vík.

Giorno 3: la costa meridionale (percorso di circa 270 km)
Passeggiata sulla spiaggia vulcanica nera di Vík prima di dirigersi a Skaftafell, nel Parco nazionale di Vatnajökull, unanimemente considerato tra i luoghi più belli d’Islanda. Sosta presso il pittoresco lago glaciale di Jökulsárlón alle pendici del Vatnajökull, il più esteso ghiacciaio d’Europa. Possibilità di fare un giro in barca sul lago. Pernottamento nel villaggio di Höfn.

Giorno 3: Islanda orientale (percorso di circa 415 km)
In viaggio verso il lago Mývatn nella parte nordorientale dell’isola: il percorso è caratterizzato da spettacolari fiordi, tranquilli villaggi di pescatori, aspre zone di tundra e paesaggi a perdita d’occhio. Nei pressi di Mývatn si trovano attrazioni come il passo Námaskarð, le affascinanti formazioni laviche nel labirinto di lava di Dimmuborgir, il vulcano Krafla, i crateri di aspetto lunare di Skútustaðir, il canyon di Ásbyrgi e l’impressionante cascata di Dettifoss. Pernottamento nei pressi del lago Mývatn.

Giorno 5: il lago Mývatn e Akureyri (percorso di circa 240 km)
Esplorazione della zona intorno al lago Mývatn per poi dirigersi a Skagafjörður. Tappe intermedie per ammirare le stupende cascate di Goðafoss (letteralmente la ‘cascata degli dei’), la città di Akureyri e il museo rurale di Glaumbær. Pernottamento nella zona di Skagafjörður.

Giorno 6: Islanda occidentale (percorso di circa 240 km)
Ritorno verso la capitale con tappa presso il cratere vulcanico di Grábrók e la città di Borgarnes. Possibile deviazione verso il sito storico di Reykholt, con visita alle splendide cascate di Hraunfossar (che sembrano sgorgare direttamente dalla lava), la cascata Barnafoss e le terme di Deildartunguhver, la più estesa sorgente di acqua calda in Europa. Arrivo a Reykjavík e pernottamento.

Giorno 7: Partenza
Se il volo è nel pomeriggio, c’è ancora la possibilità di visitare la Blue Lagoon e di fare in auto un breve giro della penisola Reykjanes.


2 commenti su “Islanda fai-da-te: un itinerario di 7 giorni con autonoleggio”
  1. Maurizio ha detto:

    Ciao a tutti.
    l’Islanda è veramente un posto meraviglioso.
    Per tutti quelli che vogliono approfondire l’argomento ed organizzarsi una bella vacanza in questi luoghi unici e magici consiglio: http://www.viaggioinislanda.it
    Buon viaggio.

  2. […] non avete intenzione di uscire dalla viabilità principale (per esempio con un tour di 7 giorni come questo), va bene anche un’auto normale. Ma se siete tipi più avventurosi e preferite uscire sulle […]


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009