Noleggio auto Firenze: offerte low cost in centro storico

Di , scritto il 04 Ottobre 2019
Noleggio low cost Firenze

L’inizio dell’autunno è il momento perfetto per visitare Firenze: meta dei visitatori in tutte le stagioni dell’anno, la capitale del Rinascimento svela il volto più bello quando le temperature sono più miti. Grazie ai treni dell’alta velocità, è possibile raggiungere la città in poche ore da ogni parte d’Italia e programmare last minute una deliziosa parentesi culturale tra i suoi capolavori senza tempo. Una volta raggiunta Santa Maria Novella, la scelta spazia tra numerosi servizi di noleggio auto alla stazione di Firenze, per muoversi liberamente in città e nei dintorni. Come scegliere la migliore offerta di noleggio auto a Firenze low cost?

Organizzare il soggiorno in città

Tra le destinazioni turistiche più amate al mondo, Firenze si circonda di infinite attrattive: splendidi borghi medievali incastonati nella campagna toscana, dove immergersi nella storia assaporando l’incanto del paesaggio e il piacere del buon cibo.

Approfittare di un buon servizio di autonoleggio a Firenze è la scelta vincente, specie per chi sa approfittare delle migliori promozioni online. Tra le più convenienti ci sono le tariffe scontate proposte da Locauto: prenotando online è possibile accedere a numerosi vantaggi, come il secondo guidatore gratuito incluso nella tariffa web. Raggiungere l’ufficio di autonoleggio in centro a Firenze è molto facile: la sede, infatti, si posiziona a poche centinaia di metri dalla stazione, a breve distanza da Ponte Vecchio e nel cuore della zona Borgo Ognissanti.

Qui si trovano anche i principali hotel di Firenze, in posizione strategica per raggiungere le maggiori attrattive cittadine, come la Basilica di Santa Maria Novella, il Battistero di San Giovanni e la Cattedrale di Santa Maria del Fiore con la maestosa cupola del Brunelleschi.

L’itinerario prosegue alla Basilica di San Lorenzo, dove ammirare le famose Cappelle Medicee, il mausoleo della famiglia Medici. Tappe obbligate anche Piazza della Signoria e la vicina Galleria degli Uffizi: a proposito, per godersi senza code uno dei musei più famosi al mondo è caldamente raccomandata la prenotazione online!

Autonoleggio a Firenze: flessibile è meglio!

Tra le scelte preferenziali per chi desidera risparmiare e garantirsi, al contempo, un autonoleggio di qualità, l’ufficio Locauto Rent a Firenze offre due servizi accessori pensati per agevolare la pianificazione del viaggio: la prenotazione e la riconsegna fuori orario.

Grazie a queste opzioni è possibile organizzare i propri spostamenti in modo più flessibile, specie per chi ha in programma un’incursione nella campagna toscana, dove fare il pieno di sapori e di panorami da cartolina.

L’autunno riserva mille tentazioni per i buongustai, con eventi dedicati alle eccellenze locali e ai prodotti del sottobosco, come il delizioso tartufo, alla castagna e al vino novello: sagre, festival e mercati artigianali ambientati in una cornice unica.

Per chi vuole gustare questi assaggi senza rinunciare al sano movimento non mancano gli itinerari da percorrere in bici, tra borghi pittoreschi e paesaggi da favola. Insomma, le idee sono tante per integrare il soggiorno a Firenze con le avventure outdoor.

E per riconsegnare la vettura al rientro? Basta raggiungere il Parking Garage Excelsior, situato Via Palazzuolo, a breve distanza da un’altra tappa imperdibile per i cultori dell’arte italiana, il Museo Novecento, dove ammirare i capolavori di Giorgio De Chirico, Giorgio Morandi e tanti altri maestri. Per raggiungere il Parking con l’auto a noleggio è necessario superare il varco ZTL: ma niente paura, il costo dell’ingresso è a carico di Locauto, a patto di rispettare gli orari previsti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009