Pitigliano: il borgo toscano tra cielo e terra

Di , scritto il 04 Giugno 2021
Pitigliano

Pitigliano, in provincia di Grosseto, è un borgo toscano amato in tutto il mondo che di notte appare come sospeso a metà tra cielo e terra. Infatti, questa cittadina appare come una visione tra le colline toscane. Stupisce la continuità tra i muri delle case e la rupe di tufo, il protagonista indiscusso nell’aspetto di questo paese. È proprio con questa pietra, di colore giallastro, che sono costruite le case del centro storico. Balconi fioriti, archi, scale, stemmi nobiliari e silenzio emergono nei sessanta vicoli in cui è divisa Pitigliano.

Nel tufo è scavata anche parte della Sinagoga del Ghetto Ebraico che racconta la storia degli ebrei di Pitigliano. La loro storia dura da più di cinquecento anni e proprio per questo motivo il borgo è denominato anche “La piccola Gerusalemme”. Il paese è stato governato prima dagli Orsini, poi dai Medici e poi dai Lorena. Tutte e tre le famiglie hanno lasciato la loro traccia: il Palazzo – Fortezza, l’acquedotto, la Fontana dei Sette Cannelli e il Duomo. Nel cortile dell’imponente Palazzo fortificato, residenza dei conti Orsini, si trova un pozzo a colonne con basamento esagonale e portale di travertino riccamente scolpito. Attualmente l’edificio ospita il Museo Diocesano di Arte Sacre, il Museo Civico Archeologico e il Museo di Palazzo Orsini.

La prima cosa che si nota nel paesaggio di Pitigliano sono i due archi dell’acquedotto Mediceo, appoggiati su un enorme pilastro e collegati a tredici archi più piccoli. L’acquedotto fu costruito per volere della famiglia Medici tra il 1636 e il 1639: fu un’opera ingegneristica eccezionale. L’acqua dell’acquedotto alimenta da secoli le tre fontane dell’adiacente Piazza della Repubblica. Tra queste la Fontana delle Sette Cannelle, formata da cinque imponenti arcate con altrettanti pinnacoli. Le sette cannelle da cui sgorga l’acqua sono decorate con sculture che rappresentano la testa di un animale.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009