AppTripper: un’app che fa da guida turistica per un turismo “emozionale”

Di , scritto il 03 Dicembre 2014

AppTripperE’ nata dall’ingegno di un team di giovani campani un’applicazione e con essa una start-up già premiata per l’idea innovativa e il grande potenziale. Si chiama AppTripper ed è una piattaforma gratuita che in pratica rende digitali i percorsi turistici nelle più belle città d’Italia d’Europa (al momento di questa recensione, Roma, Firenze, Torino, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Genova, Venezia, Barcellona, Parigi, Londra, Istanbul, Monaco di Baviera, Praga, Bruxelles, Berlino, Vienna, Amsterdam). E’ definita “emozionale” perché, sulla base delle sue indicazioni di umore (amore, ira, estasi, paura, meraviglia, gioia, malinconia, sorpresa), oltre che mediante il sistema di geolocalizzazione, suggerisce una visita a particolari luoghi, monumenti o beni artistici aperti al pubblico – molti dei quali esulano dai normali e classici itinerari turistici. L’utente viene quindi diretto verso piazze, vie, fontane, palazzi e dimore storiche, giardini storici, musei, collezioni d’arte, fondazioni, edifici religiosi, siti archeologici e quant’altro. I testi, le foto, le guide audio e gli altri contenuti di AppTripper sono assolutamente inediti. Con l’edizione Premium si possono ascoltare le descrizioni dei musei e di tutti gli altri siti sul territorio segnalati dall’app.

Seguite i link per scaricare:
AppTripper per iOS
e
AppTripper per Android



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2019, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009