Le isole più intatte del mondo, ecco la classifica

Di , scritto il 03 Ottobre 2008

faroer danimarcaSe cercate posti sperduti dove rifugiarvi in vacanza senza timore di cellulari che squillano e animatori di villaggi vacanze che vi trascinano al gioco-aperitivo, allora memorizzate la lista delle isole più incontaminate del pianeta segnalate dal National Geographic Traveler, grazie al lavoro di un team di 522 esperti  in turismo sostenibile che ha valutato oltre 100 isole sparse per il globo. Bocciate le Baleari, tanto amate dal turismo italiano, mentre la Sardegna, prima isola italiana in lista, è al 31° posto. Seguita dalla Sicilia, al 46° posto. E c’è anche Capri, al 77° posto.

Sul podio sono salite in ordine: le Fær Øer in Danimarca (nella foto), le Azzorre in Portogallo e le Lofoten in Norvegia, splendido arcipelago di pescatori di cui vi abbiamo già raccontato.
Tra i criteri di valutazione: il rispetto ambientale per l’ecosistema, l’identità culturale dei locali, l’autenticità dei panorami, il patrimonio storico e l’importanza data al turismo responsabile da parte dei viaggiatori. Ecco quindi che le isole che sono meta di un turismo di massa, tappe di crociere o sedi di resort esclusivi si trovano verso il fondo della lista, mentre luoghi più difficilmente accessibili o meno popolari hanno potuto preservare la loro natura conquistando l’opinione degli esperti del National Geographic.

La lista è disponibile anche secondo un criterio geografico, agilmente consultabile per continenti.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2021, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009