Vacanze ad Avoriaz in Alta Savoia

Di , scritto il 01 Febbraio 2010

Provate a pensare a un paese di montagna in cui non possono circolare le auto, in cui potete uscire di casa e trovarvi direttamente sulle piste da sci. Un sogno? No, Avoriaz. Certo non si tratta di un paese con una tradizione, ma proprio di un luogo che nasce da un sogno, il sogno di Jean Vuarnet, ex campione di sci e fondatore di una nota azienda di occhiali, che nel 1966 inaugurò questo nuovo centro abitato a quota 1.800 metri dove l’architettura delle case è stata studiata in modo da renderle una sola cosa con la montagna, quasi abbellendola.

Fin dal vostro arrivo vi rendete conto che si tratta di qualcosa di speciale. Se arrivate da Morzine, potete raggiungere Avoriaz in funivia e da lì recarvi a piedi a casa o al residence. Quando la funivia cessa il servizio potete salire i tornanti in auto e parcheggiarla nelle aree attrezzate all’ingresso del paese. Da qui potete raggiungere il vostro alloggio col gatto delle nevi la notte o con una slitta trainata da pony di giorno.

Il centro del paese è vivacissimo. C’è un parco attrezzato per i giochi dei bambini dove vengono organizzati quotidianamente eventi e animazione. Non mancano i negozi, i ristoranti e i pub per la vita notturna dei ragazzi più grandi.

Ma Avoriaz non è solo un paese particolare. Si trova nel comprensorio sciistico denominato “Portes du Soleil“: 650 km di piste che coprono l’Alta Savoia e la Svizzera. Non c’è modo di annoiarsi, ogni giorno potete scegliere percorsi diversi, scoprire nuovi dislivelli e, perché no, nuove baite in cui assaporare la cucina savoiarda e svizzera.

Non mancano i percorsi per lo sci di fondo, 40 km di piste tra i boschi e cime, tutte rigorosamente segnalate, in cui non potete perdervi, beh magari se proprio lo volete, sì!

Recentemente è stato anche inaugurato “The Stash“: un gigante snowpark ecologico al centro di un ampissimo spazio innevato che consente di praticare free ride e free style. Ci sono moltissime sorprese per rider:  canalini, wall rides, strapiombi, boschi. The Stash è ecologico perché gli ostacoli sono in legno, alberi, terra, niente metalli né plastica.

Insomma Avoriaz è davvero un luogo che può accontentare tutta la famiglia e forse anche i single!

Mascherine in pronta consegna


Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2020, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009