Tarnów: incantevole città della Polonia

Di , scritto il 10 Novembre 2017

Tarnów potrebbe essere definita come “una bellezza storica su piccola scala”. Questa cittadina nel profondo sud della Polonia è famosa per l’ambiente accogliente e il clima mite. Riesce a combinare il calore della tradizione con la vita frenetica dei nostri giorni.

I viali della città hanno mantenuto l’assetto dell’epoca medievale e contribuiscono a catturare lo sguardo insieme alle costruzioni di stile gotico e rinascimentale, gli eleganti palazzi, lo splendido municipio e i suggestivi resti delle antiche mura. La storia della città ha visto nei secoli l’incontro di polacchi ed ebrei provenienti da Ungheria, Ucraina, Germania, Scozia, Austria, Boemia – ed è testimoniata da una cultura ricca e composita.

Tarnów può essere visitata in vari modi, ad esempio seguendo le tracce del rinascimento italiano, oppure curiosando tra gli originali monumenti della cultura ebraica. Molto interessante anche il Museo etnografico, l’unico in Europa a possedere un’esposizione dedicata alla storia e alla cultura dei Rom.

Nei dintorni di Tarnów vale la pena di visitare il pittoresco villaggio di Zalipie, sul cui territorio si possono ammirare fattorie decorate con fiori e lavori d’artigianato in ceramica unici nel loro genere.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009