Sciare nei Pirenei spagnoli? Il posto migliore è Candanchú

Di , scritto il 08 Marzo 2017

Una delle migliori mete sciistiche in Europa si trova nei Pirenei del nord-est della Spagna, non lontano da Jaca. Si chiama Candanchú e, con i suoi paesaggi innevati è il luogo ideale da visitare con la famiglia o con gli amici per una settimana bianca.

Candanchú può essere raggiunta arrivando in treno fino a Canfrac (nella provincia di Huesca) e non è lontana dal famoso Camino de Santiago con partenza dalla Francia.

Il curioso nome deriva dalla locuzione francese Camp d’Anjou, infatti era in origine il sito di un campo militare della dinastia francese degli angioini. Infatti, a una ventina di chilometri da qui, sulla sponda destra del fiume Arago, vicino al ponte di Santa Cristina, si trovano le rovine dell’Ospedale di Santa Cristina di Somport, un tempo ricovero per pellegrini.

A Candanchú si trovano ben 59 chilometri di piste da sci, alcune delle quali molto ripide e difficili, come quella chiamata Tubo Zapatilla. La vetta più alta è quella di La Tuca peak, 2400 m  sul livello del mare con un dislivello di 900 metri.

Il villaggio che vedete nella foto è situato a un’altitudine di 1500 metri s.l.m. e da qui partono gli skilift per le piste. Grazie a una comoda convenzione gli sciatori possono acquistare degli ski pass validi anche per la vicina località sciistica di Astún. Disponibile anche un anello per lo sci di fondo da 35 chilometri condiviso con la cittadina di Somport, già in territorio francese.



Commenta o partecipa alla discussione
Nome (obbligatorio)

E-mail (non verrà pubblicata) (obbligatoria)

Sito Web (opzionale)

Copyright © Teknosurf.it srl, 2007-2017, P.IVA 01264890052
SoloTravel.it – Guida su viaggi e vacanze supplemento alla testata giornalistica Gratis.it, registrata presso il Tribunale di Milano n. 191 del 24/04/2009